regionelombardiaturismoexpo
regione lombardia investimenti turismo

In continuità col progetto di rilancio del Turismo iniziato con ExpoMilano2015,

La Regione Lombardia si prepara a  investire ben 60 milioni di euro nel settore.

Risorse sostanziose per far conoscere, sempre più, le bellezze artistiche e culturali della regione Lombardia e dei suoi paesaggi rurali e montani. Milano e non solo.

Infatti  si cercherà di valorizzare il collegamento tra nord e sud, tra la città di Mantova (scelta come capitale italiana della cultura per il 2016) e quella di Matera (che sarà capitale europea della cultura per il 2019). L’intenzione della Regione Lombardia è quella di costruire un hub turistico” tra Nord e Sud per iniziative comuni che valorizzino, insieme, entrambe le città. E’ in previsione un viaggio di lavoro in Basilicata, a tal fine, per Mattia Palazzi ( sindaco di Mantova)  e il governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni.

Laghi, arte e cultura abbinati a prodotti enogastronomici per valorizzare la prima regione agricola d’Italia.

L’iniziativa in cifre.

Saranno stanziati circa 20 milioni di euro dedicati a quattro ambiti tematici racchiusi nello slogan “Dall’Expo al Giubileo”: il turismo religioso (i Sacri Monti e le vie della fede), il cicloturismo, le città d’arte, la food & wine experience: a tal fine si inserisce anche la collaborazione con lo chef Gualtiero Marchesi che farà da ‘testimonial’ per sette itinerari turistici enogastronomici.

Sarà confermato il ruolo di Explora Tourism, organizzazione di destination management nata in vista di Expo, che potrà supportare i territori nell’azione di comunicazione. Explora Tourism parteciperà a una specie di ‘cabina di regia’ con le organizzazioni simili di Piemonte e Liguria.

Fonte: MilanoToday.it

regione lombardia turismo expo2015
regione lombardia investimenti turismo