cinema ristorante Anteo
cinema ristorante Anteo

Sci-fi-Dine-in-Theater

CINE CHEF SOUL (SEOUL): uno dei cinema più lussuosi ed esclusivi del mondo, che cura dal cibo (specialità italiane e francesi e cocktails di ogni tipo) alla tecnologia e al comfort estremi poltrone in pelle, cuscini)

C’eravamo ormai abituati alla routine della multisala, senza personalità, intercambiabile con qualsiasi altro cinema, conformata al rigore commerciale delle grandi città.

Ma sicuramente nel Mondo e tra qualche mese, finalmente, a Milano c’è spazio per altri tipi di location che hanno come obiettivo il proporre esperienze uniche. Suoni avvolgenti, piatti raffinati, schermi fuori dal comune eambienti poetici, che ispirano, edifici storici, rarità stravaganti…ci sono sale in cui qualsiasi film farebbe sempre e solo da contorno…

Infatti Milano avrà un palazzo dedicato al cinema, ricavato dall’ampliamento di una delle sale storiche della città, il cinema ‘Anteo’. Il progetto di ampliamento, realizzato dalla società grazie a nuovi spazi concessi dalla giunta comunale, per un totale di oltre 5 mila metri quadrati, è stato presentato a Palazzo Marino.

Il nuovo Palazzo del Cinema ospiterà 10 sale (sono 4 quelle attuali), una sala cinema da 20 posti con servizio ristorante che – è stato spiegato dai promotori che hanno citato esperienze simili a Berlino e Chicago – sarà la prima in Italia, un caffè letterario, un sushi bar, due arene estive per il cinema all’aperto, oltre a degli spazi che ospiteranno incontri e laboratori dedicati al cinema, con percorsi didattici per le scuole. Un cinema-ristorante, o un ristorante-cinema, senza poltrone e camerieri in sala ma una vera sala dove mangiare seduti a tavola.

Il progetto prevede l’ampliamento dell’Anteo in alcuni spazi della scuola che si trova nello stesso palazzo, liberi da giungo per un trasferimento, e degli spogliatoi della Polizia locale. La concessione degli spazi è regolata da un contratto della durata di 28 anni e il canone di locazione sarà di 180 mila euro per i primi tre anni e di 245 mila euro per i successivi. E’ di 4 milioni di euro la cifra dell’investimento per la riqualificazione che la società Anteo dovrà sostenere.

I lavori per la realizzazione del Palazzo del Cinema partiranno a fine giugno e dovrebbero concludersi a settembre del 2017. Nel frattempo l’Anteo “non chiuderà – ha assicurato l’amministratore delegato della società, Lionello Cerri -. Questo per noi è un sogno che si realizza e che coltiviamo da tempo”

cinema-ristorante milano Anteo
cinema-ristorante milano Anteo

L’Anteo si trasforma: 10 sale, caffè letterario, un sushi bar, due arene estive e una saletta da 20 posti per gustarsi il film a tavola. Il Comune concede gli spazi per realizzare un vero “palazzo del cinema”, dove ospitare anche incontri, laboratori e percorsi didattici. Investimento da 4 milioni di euro