EXPOGate: cambia volto e diventa INFOPoint per la Triennale

by -
expo gate milano
expo-gate-milano-2016
AGENDA EVENTI MILANO
EXPOGATE, nonostante le numerose critiche, concessa la proroga.

Expogate è stata la testimonianza in ferro e vetro dell’esistenza dell’Expo nella città di Milano (visto che l’esposizione universale, in realtà, si trovava a Rho).

L’Expo Gate, un misto tra biglietteria, negozio di souvenir e spazio eventi, arrivò di fronte al Castello Sforzesco un anno prima dell’inizio dell’Expo 2015.

La Triennale di Milano, qualche mese fa, aveva chiesto in una lettera al sindaco Pisapia di non smontare subito le piramidi realizzate da Scandurra Studio e di ereditarne la gestione in vista della 21esima Triennale del design (Design after Design), che si terrà da aprile a settembre 2016 come evento “diffuso” in diverse parti della città.

La struttura in zona Cairoli, costata 5 milioni di euro, si era pensato di tenerla ancora un po’ dove si trova oggi. Ma non oltre la fine del 2016.

E ora, infatti, nella stessa piazza dovrà restare un anno in più dopo la chiusura dell’esposizione universale. Chi si sfregava le mani già all’idea di non vedere più all’orizzonte le due piramidi, da sempre maldigerite dai milanesi, dovrà rimandare i festeggiamenti.

Alla fine si è deciso per la proroga.

L’Expo Gate cambia volto e si veste dei colori della Triennale, per ospitare infopoint, spazi e shop legati alla XXI Triennale di Milano. L’Expo Gate continuerà a ospitare appuntamenti e sarà, per tutta la durata dell’esposizione (dal 2 aprile al 12 settembre), il punto di partenza nel viaggio attraverso gli indirizzi di una mappa di eventi e mostre che si allarga da viale Alemagna all’Hangar Bicocca.

expo-gate-milano-2016
expogate-milano-2016

L’ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE
“21st Century. Design After Design”

Con questo tema la Triennale lancia una sfida all’apparente collasso del mondo contemporaneo, alle sue contraddizioni, incoerenze, incertezze. Si prefigge di proporre nuovi “punti cardinali”, di prospettare le fondamenta della cultura che verrà. E per far questo si affida al progetto e ai progettisti per analizzare e individuare ogni possibile indizio di innovazione.

DOVE SI SVOLGE
La XXI Triennale occuperà il Palazzo dell’Arte e altre prestigiose sedi in Milano:
–       Fabbrica del Vapore
–       HangarBicocca
–       MUDEC – Museo delle Culture
–       Museo Diocesano
–       Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
–       Palazzo della Permanente
–       Politecnico di Milano – Campus Leonardo e Bovisa
–       Ex Stecca delle Acciaierie Ansaldo
–       Università IULM
–       Villa Reale di Monza (sua prima sede storica)
Tutti questi spazi hanno già vocazione culturale e ospitano attività molto frequentate dal pubblico. Sono tutte facilmente accessibili con i mezzi pubblici.

Iscriviti alla Newsletter Eventi


Email: *

Nome: *

Cognome: *

Sesso: *
MaschioFemmina

Anno di Nascita: *

Nazionalità: *

Città attuale: *

Professione: *

Fumatore: *
SiNo

Accettazione Privacy: *
E-City Group S.r.l. proprietaria del sito www.milanoevents.it informa che in ottemperanza del Nuovo Regolamento Privacy (Regolamento 2016/679), i dati forniti per la registrazione all'evento saranno utilizzati esclusivamente ad uso interno per scopi statistici, di ricerca e per InformarLa sulle iniziative commerciali della nostra società. Cliccando sulla casella si accettano le condizioni elencate nella nostra informativa dettagliata sulla privacy