expoincittà
EXPOINCITTA’: Venticinque opere tra cui scegliere sei icone che rappresentino Milano.

Expoincittà, dal 2 aprile al 12 settembre a Milano più di 17 mila eventi da non perdere in programma.

expoincittà

Milano è stata l’ombelico del mondo nel 2015 grazie all’Expo.

Il capoluogo lombardo, archiviata l’Esposizione Universale lo scorso mese di ottobre, ha riacceso i riflettori su ExpoinCittà, nello specifico #MilanoaPlaceToBE.

Dopo aver visto partecipare 11 milioni di persone nei mesi scorsi ed aver proposto oltre 45 mila eventi, avremo un gran numero di appuntamenti anche nel 2016 su tutta l’area metropolitana.

L’amministrazione comunale ha infatti annunciato il programma Expoincittà e di ciò che ci attenderà nel corso del 2016, quando Milano sarà al centro dell’attenzione soprattutto per la 21ª edizione dell’Esposizione Internazionale della Triennale.

Un intero semestre, quello che andrà dal 2 aprile al 12 settembre, durante il quale avremo l’arte e la cultura al centro di tutto, con una serie di mostre, convegni ed eventi di ogni genere.

Quella di quest’anno sarà denominata ‘21st century. Design after Design’ ed oltre a coinvolgere la Triennale, si estenderà ad altre sedi in città come la Fabbrica del Vapore, l’Hangar Bicocca o il Museo delle Culture.

Pertanto, A partire dal mese di aprile avremo l’Esposizione Internazionale della Triennale, la quale sarà di scena fino a settembre.

Per l’occasione verranno prodotti eventi e mostre di design, arte, architettura, moda, cinema, comunicazione e società.

Non mancheranno neppure gli appuntamenti sportivi, dalla Stramilano alla Milano City Marathon tra marzo e aprile, nonché la finale di Champions League del 28 maggio a San Siro. Grande attesa anche per il Fuorisalone ad aprile, poi seguiranno altri eventi come la Festa dei Navigli e i concerti gratuiti in Piazza Duomo a giugno, si proseguirà con il Ferragosto in Darsena e Vogue Fashion Night Out il 20 settembre.

L’autunno vedrà celebrare i cent’anni del Cimitero Monumentale (novembre), mentre a Natale tornerà il villaggio alla Darsena che ha riscosso grande successo a dicembre scorso.

SONDAGGIO ICONA DI MILANO fino al 29 FEBBRAIO:

Venticinque opere tra cui scegliere sei icone che rappresentino Milano. È questo l’obiettivo che si sono prefissi il Comune ed Expoincittà in occasione dell’imminente Triennale del design. Saranno i cittadini a decidere tramite un sondaggio qual è l’opera d’arte che meglio rappresenta il capoluogo lombardo.

La scelta è vasta e trasversale: si parte da Fontana per arrivare a Segantini, da Picasso per giungere a Lotto e Mantegna. Vi riproponiamo le candidate al titolo, si possono votare fino al 29 febbraio sul sito di Expoincittà

expoincittà

 Per consultare il programma completo e rimanere aggiornati vi consigliamo di visitare il sito internet.