PIRELLONE: domenica ritornano le visite gratuite al 31° piano

pirellone
PIRELLONE: ritornano le visite per godersi il panorama dello Skyline di Milano

Pirellone aperto gratuitamente per ammirare la città dall’alto.

Domenica 28 febbraio dalle 10 alle 18 sarà possibile godersi la vista di Milano dall’alto: Regione Lombardia apre gratuitamente le porte del Pirellone, offrendo ai cittadini l’opportunità di salire al 31° piano del grattacielo, fino al Belvedere intitolato a Enzo Jannacci.

pirellone

Sarà anche possibile visitare la mostra fotografica “Viaggio in Lombardia”, che documenta, attraverso foto e oggetti, le persone, i luoghi e le istituzioni al centro dell’iniziativa “100 Tappe in Lombardia”, grazie alla quale il Consiglio regionale ha approfondito la conoscenza delle eccellenze regionali, incontrando 184 autorità civili e 11 religiose, 48 realtà del lavoro e del commercio, 25 strutture di cura e solidarietà, una decina di realtà formative, 27 monumenti e luoghi di arte e cultura.

pirellone-visite-gratuite-belvedere_

Oltre ai pannelli fotografici, sono esposti oggetti dell’Erbolario di Lodi, del Museo di Arte e Tradizione contadina di Olevano Lomellina, del Consorzio Melavì di Sondrio, della Scuola Museo del Violino di Cremona, dell’Università Carlo Cattaneo di Castellanza.

ORARI 

La mostra sarà visitabile domenica dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17). Per l’occasione sarà possibile salire al 31° piano di Palazzo Pirelli, visitando il pregevole Belvedere dedicato ad Enzo Jannacci. Ingresso da via Fabio Filzi, 22.

Iscriviti alla Newsletter Eventi


Email: *

Nome: *

Cognome: *

Sesso: *
MaschioFemmina

Anno di Nascita: *

Nazionalità: *

Città attuale: *

Professione: *

Fumatore: *
SiNo

Accettazione Privacy: *
E-City Group S.r.l. proprietaria del sito www.milanoevents.it informa che in ottemperanza del Nuovo Regolamento Privacy (Regolamento 2016/679), i dati forniti per la registrazione all'evento saranno utilizzati esclusivamente ad uso interno per scopi statistici, di ricerca e per InformarLa sulle iniziative commerciali della nostra società. Cliccando sulla casella si accettano le condizioni elencate nella nostra informativa dettagliata sulla privacy