domenicamusei gratis milano domenica
Musei Gratis Milano: domenica ritorna l’appuntamento con la Domenica al Museo

Ecco la lista aggiornata dei musei civici che aderiscono all’iniziativa Musei Gratis Milano.

Si prospetta un weekend con tantissime iniziative culturali a Milano.

Si parte con le visite all’Albergo Diurno in zona Porta Venezia, sabato 5 marzo a partire dalle ore 10.00

Si rinnova anche questo mese l’appuntamento con l’iniziativa Domenica al Museo che permette ai milanesi di ottenere l’ingresso gratuito nei musei civici della città per tutte le prime domeniche del mese.

Non solo Milano ma tutti i musei statali sparsi sul territorio nazionale aderiscono all’iniziativa del MIBACT “Domenica al museo”.

L’iniziativa culturale “Domenica al Museo” è un evento promosso dal Ministero dei Beni Culturali cui il Comune di Milano ha aderito per primo in Italia e che dopo il successo della sperimentazione tra dicembre 2014 e dicembre 2015 è stato prorogato fino a luglio 2016.

musei gratis milano
cenacolo-vinciano-milano-prenotazione-obbligatoria

Quella di domenica 6 marzo sarà la sedicesima edizione di Domenica al Museo e per l’occasione resteranno aperti con ingresso gratuito numerosi siti d’arte milanese:

dalla Pinacoteca di Brera al Cenacolo Vinciano (con prenotazione obbligatoria); dai Musei del Castello Sforzesco al Museo del Risorgimento; da Palazzo Morando alle Gallerie d’Italia; dalla GAM Galleria d’Arte Moderna al Museo del Novecento in Piazza Duomo.

Aderiscono all’iniziativa dei Musei Gratis Milano anche la Casa Museo Boschi Di Stefano, il Museo Archeologico, il Museo di Storia Naturale, l’Acquario Civico e il Museo Studio Francesco Messina.

Negli altri giorni e nelle altre domeniche del mese, l’accesso a tutti i musei è libero acquistando la Museo Card che, al costo di 35 euro, permette l’ingresso gratuito per un anno – calcolato a partire dalla data di emissione – e il biglietto ridotto alle mostre promosse e organizzate nelle sedi espositive del Comune di Milano.