sant'ambrogio

SANT’AMBROGIO: dal 15 al 17 aprile ritorna a Milano la mostra mercato Flora et Decora.

SANT’AMBROGIO: torna l’appuntamento primaverile per gli appassionati e i curiosi di fiori, piante e decorazione da giardino nella bellissima cornice della Basilica Milanese.

Dal 15 al 17 aprile si terrà nella Basilica di Sant’Ambrogio la consueta mostra mercato Flora et Decora dedicata al mondo del florovivaismo e dell’arredo per il giardino, la terrazza e gli angoli verdi cittadini.

Due volte all’anno Flora et Decora presenta il meglio nel settore del green a 360°. Oltre all’edizione primaverile infatti, si è aggiunta dal 2015 anche l’edizione autunnale, ospitata dalle Serre della Reggia di Monza.

Saranno novanta gli espositori per questa edizione 2016. La mostra propone organizzatori ed espositori a vostra disposizione per consigli e suggerimenti su come rendere belli ed eleganti i vostri angoli verdi, che essi siano in città o in campagna; piante, arbusti e fiori rari, selezionati secondo stagionalità e professionalità dei vivaisti che mettono il proprio lavoro al servizio della Natura.

Troverete anche prodotti artigianali, dall’abbigliamento al design d’arredo per la casa e il giardino, che rappresentano l’eccellenza del nostro paese in termini di tradizione e nuove tendenze.

I proventi raggiungi durante la mostra serviranno per il restauro e l’abbellimento della Basilica stessa.

sant'ambrogio

E’ un evento dedicato a tutti gli appassionati e i curiosi, adatto anche alle famiglie che potranno far divertire i bambini nell’area a loro dedicata con giochi e laboratori, percorsi ad ostacoli, letture in lingua e merende musicali.

Non mancheranno i laboratori per adulti che includeranno svariate attività dalle tecniche di potatura e concimazione allo shabby chic creativo su vecchi mobili.

Sarà inoltre a disposizione dei visitatori un’area food dove provare la cucina green.

Programma completo della mostra mercato qui.

Flora et Decora 2016

15-17 aprile

Basilica di Sant’Ambrogio

Orari: dalle 10 alle 19 (domenica 10-18)

Ingresso libero