GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA: apre l’esposizione “Il mio Pianeta dallo Spazio-Fragilità e Bellezza”

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA: gli scatti dai satelliti ci inviano immagini spettacolari.

 

A partire da oggi 22 aprile,in occasione della Giornata Mondiale della Terra istituita dall’ONU, a Milano apre al pubblico la mostra Il mio Pianeta dallo Spazio-Fragilità e Bellezza con nuove immagini satellitari.

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA

L’esposizione è curata da Viviana Panaccia, promossa e organizzata dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA), in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e la Commissione Europea; sarà visitabile fino all’8 gennaio 2017 al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.

Le immagini offerte al pubblico mostrano gli scatti dei satelliti Sentinel e di Copernicus appena lanciati. Gli occhi dei satelliti riprendono i cambiamenti del pianeta Terra: scioglimento dei ghiacciai, innalzamento degli oceani, deforestazione delle foreste pluviali e inaridimento delle terre.

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA: apre l'esposizione "Il mio Pianeta dallo Spazio-Fragilità e Bellezza" GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA

 Le spettacolari fotografie di satelliti portano alla riflessione su come il nostro pianeta sia fragile e vada tutelato dai cambiamenti climatici che stanno avvenendo a livello globale.

giornata internazionale della terra 2_

La visita alla mostra è inclusa nel biglietto dingresso al museo: intero 10 euro; ridotto 7,50 euro per under 25, over 65, adulti accompagnatori (max 2 persone) dei minori di 14 anni, gruppi di almeno 10 persone; gratis per visitatori disabili e accompagnatore, bambini sotto i 3 anni.