BREAK IN JAZZ

BREAK IN JAZZ: compie 20 anni una delle manifestazioni più amata dai milanesi.

BREAK IN JAZZ: ritorna in Piazza dei Mercanti il concerto gratuito nella pausa pranzo.

La manifestazione Break in Jazz compie 20 anni e ritorna nella piazza medievale più bella di Milano per tutto il mese di maggio.

Il progetto è nato in piazza San Fedele,dietro il palazzo del Comune di Milano, anche grazie all’Associazione Culturale Musica Oggi ed è stato spostato successivamente in Piazza dei Mercanti; coinvolge circa centocinquanta studenti dei Civici Corsi di Jazz della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, preparati dal corpo docente che li accompagna poi durante i concerti.

In occasione della ventesima edizione, ogni lunedì, mercoledì e venerdì dal 2 maggio al 2 giugno 2016 studenti e docenti della scuola milanese suoneranno gratuitamente dalle ore 13 alle 14 in piazza dei Mercanti.

Nei primi due concerti, lunedì 2 e mercoledì 4 maggio, saranno presentate le due band di riferimento della scuola: la Civica Jazz Band (da anni protagonista al Piccolo Teatro) con i suoi prestigiosi solisti e la direzione di Enrico Intra, e la Swing Band del clarinettista Paolo Tomelleri, in calendario anche venerdì 6 maggio, insieme a Paolo Peruffo, con pezzi di jazz degli anni Venti e pianismo di derivazione ragtime. Giovedi 2 giugno ci sarà un grande spettacolo di chiusura.

 Ecco il programma completo di Break in Jazz 2016.

  • Lunedì 2 maggio: Civica Jazz Band diretta da Enrico Intra, con Emilio Soana, Giulio Visibelli, Marco Vaggi, Tony Arco; ospite Franco D’Andrea
  • Mercoledì 4 maggio: Swing Band diretta da Paolo Tomelleri
  • Venerdì 6 maggio: Dal ragtime allo swing, a cura di Paolo Peruffo e Paolo Tomelleri
  • Lunedì 9 maggio: Jazz in Voices 1, a cura di Luigina Bertuzzi
  • Mercoledì 11 maggio: Old and New Sound, a cura di Mario Rusca
  • Venerdì 13 maggio: Jazz in Voices 2, a cura di Laura Fedele
  • Lunedì 16 maggio: La musica di Claudio Fasoli, a cura di Claudio Fasoli
  • Mercoledì 18 maggio: Electric Sound, a cura di Mino Fabiano e Giovanni Monteforte
  • Venerdì 20 maggio: Jazz Reportory 1: McCoy Tyner Compositore, a cura di Marco Vaggi
  • Lunedì 23 maggio: Workshop Ensemble diretto da Luca Missiti
  • Mercoledì 25 maggio: Jazz Reportory 2: i Song di Cole Porter, a cura di Lucio Terzano
  • Venerdì 27 maggio: La musica di Franco Cerri, a cura di Franco Cerri
  • Lunedì 30 maggio: European Jazz New Sound, a cura di Gianluca Barbaro; ospite Riccardo Bianchi
  • Mercoledì 1 giugno: Time Percussion diretto da Tony Arco
  • Giovedì 2 giugno: Coro dei Civici Corsi di Jazz diretto da Giorgio Ubaldi