Palazzo Reale di Milano

PALAZZO REALE: a 44 anni dalla morte, una mostra celebra con 200 opere il disegnatore olandese

Tutte le informazioni sulla mostra di Escher al Palazzo Reale di Milano, dal 24 giugno fino a gennaio 2017.

Benvenuti nel magico mondo di Escher, quello in cui le scale disegnate salgono e scendono, gli specchi riflettono al contrario la realtà, il concavo si trasforma in convesso, il vuoto nel pieno, la seconda dimensione pare in 3D. Dopo il successo di Roma, Bologna e Treviso (580mila visitatori in tutto), Palazzo Reale ospita  duecento opere in sei sezioni per la curatela scientifica di Marco Bussagli e Federico Giudiceandrea.

palazzo reale escherIncisore, intellettuale e matematico, Maurits Cornelis Escher (1898-1972), il poliedrico genio olandese che con la sua arte visionaria ha incantato anche grafici e scienziati, approda finalmente a Milano con una grande retrospettiva di oltre 200 opere.

A Palazzo Reale saranno esposti fino al 22 gennaio 2017, tutti i capolavori di Escher, come ‘Mano con sfera riflettente’, ‘Relatività (o Casa di scale)’, ‘Metamorfosi’ e ‘Belvedere’, oltre a esperimenti scientifici, giochi e approfondimenti didattici che consentono ai visitatori di comprendere le invenzioni spiazzanti, le prospettive impossibili, gli universi apparentemente inconciliabili che si armonizzano in una dimensione artistica assolutamente originale.

Artista complesso, Escher attinge a piene mani ai vari linguaggi fondendoli in un nuovo intrigante percorso che costituisce un unicum nel panorama della storia dell’arte. A lui si deve l’ampliamento dell’immaginario di tutti coloro che hanno potuto entrare in contatto con i suoi lavori, in cui tutto è connesso: scienza, natura, rigore analitico e capacità contemplativa. L’arte di Escher non accusa dunque i segni del tempo, sebbene siano trascorsi quarantaquattro anni dalla scomparsa dell’artista, e le sue opere sembrano quasi il manifesto “pop” di quest’epoca dominata dalla tecnologia digitale.


Orari e prezzi dei biglietti

lunedì 14:30 – 19:30;
martedì, mercoledì, venerdì, domenica 9:30 – 19:30;
giovedì e sabato 9:30 – 22:30.

Biglietti:
intero € 12;
ridotto € 10;
ridotto speciale € 6;
biglietto famiglia € 10 adulto (1 o 2 adulti); € 6 per bambino da 6 a 14 anni.