cinema di estate duomo di milano
Cinema estate a Milano : in collaborazione con Milano Design Film Festival, una serata speciale con la proiezione del film documentario ‘L’infinita Fabbrica del Duomo’

Cinema estate a Milano, per la prima volta accade e sarà una serata indimenticabile, soprattutto per i milanesi: il racconto per immagini della straordinaria energia della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, entra in Cattedrale con un film documentario,

Il Duomo di Milano diventa al tempo stesso protagonista e location del film di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti “L’infinita fabbrica del Duomo“. Il documentario sarà infatti proiettato all’interno della Cattedrale, in una serata ad ingresso libero, realizzata in collaborazione con il Milano Design Film Festival.

L’appuntamento con l’opera cinematografica è fissato lunedì 11 luglio 2016 alle ore 20.30. Il documentario, presentato in anteprima al 68° Festival del Film di Locarno, è dedicato alla Veneranda Fabbrica del Duomo, istituzione che da più di 600 anni è impegnata nella realizzazione prima, e tutela e conservazione dopo, della Cattedrale.

Per la prima volta il racconto della storia di questa istituzione entra all’interno del Duomo, in una sorta di omaggio metanarrativo sul lavoro “infinito” di tutte le maestranze, dai marmisti agli orafi, ogni giorno impegnati nel Duomo di Milano fin dal lontano 1387.

Un lavoro di ricerca durato più di un anno, tempo durante il quale i due registi hanno vissuto a stretto contatto con gli operai e il personale della Veneranda Fabbrica del Duomo, cogliendone emozioni, gesti e visioni, e percorrendo i luoghi dove quotidianamente si incide il marmo, il campo base di Cantiere presente sulle Terrazze della Cattedrale, e l’Archivio, che da quasi sette secoli ospita documenti sulla città e la sua Cattedrale.

La proiezione all’interno della Cattedrale di Milano permetterà al pubblico di vivere la storia di un Duomo poco conosciuto, colto anche nella sua dimensione notturna.

cinema estateImmagini di forte impatto, nessuna voce fuori campo ma citazioni tratte dai testi sulla città meneghina e sul Duomo di Guido Lopez, Silvestro Severgnini e Carlo Ferrari da Passano. “Il Duomo incarna una forma di architettura che forse oggi non esiste più: è stato progettato quando i monumenti si facevano perché durassero per sempre. È il soggetto stesso che ci ha chiesto che tipo di film fare, il Duomo è anche un’opera artistica e ha voluto essere raccontato così“, spiegano i due registi.

La proiezione del film documentario “L’Infinita Fabbrica del Duomo” si terrà lunedì 11 luglio 2016 alle ore 20.30 all’interno del Duomo di Milano, con ingresso libero fino ad esaurimento posti a partire dalle ore 20.