backdoor
Backdoor43 : si trova in Ripa di Porta Ticinese, al civico 43. Atmosfera incredibile e cocktail super

BackDoor43 è stato inaugurato a maggio e con i suoi 4 metri quadrati di superficie si aggiudica il primato di bar più piccolo al mondo.  BackDoor 43 è un locale dal format innovativo che si chiama “speak easy” ideato da Flavio Angiolillo, già padrone e barman dei noti MaGCafè, sui Navigli e 1939.

Nei locali speak easy si entra solo con parola d’ordine e tessera. Il locale è un vero e proprio esempio di questa nuova modalità del bere ed offre anche un servizio di take away alcolico, la cui parola d’ordine è “qualità”.

Si alternano al “banco” Flavio e Andrea , ma non si sa chi sta preparando il cocktail, le “serrande” sono abbassate e nel locale possono sostare solamente 3 persone alla volta. Per 2 ore il barman è a completa disposizione, così come lo è l’impianto stereo con la possibilità di ascoltare la propria playlist preferita con un ipod messo a disposizione dal locale .

Il prezzo medio dei cocktail è di 10/12euro.

 

Per il servizio take away il prezzo è di 6 euro, ma soltanto nel weekend. Si ordina da una fessura che nasconde il volto del barman, si prende il cocktail e poi di nuovo via, senza fare domande e, soprattutto, senza cercare di aprire le porte che sono chiuse. “

All’interno è tutto su misura: ganci dove appendere tutti gli strumenti del mestiere, niente lavapiatti (che non serve ed occupa spazio). Le stesse bottiglie sono in formato mini.

Tutto adattato tranne il bagno, extralarge in proporzione, ben 11 metri quadrati in pieno stile vintage. Al suo interno: schiuma da barba, pennello, profumi, specchi e ovviamente… due bottiglie di whisky ! Tanto si hanno a disposizione due ore di tempo…


Indirizzo :
Ripa di Porta Ticinese 43 , 20143 Milano
backdoor43