SCIOPERO TRENORD

SCIOPERO TRENORD: per le giornate di Giovedì 29 e Venerdì 30 è stato indetto uno sciopero nazionale, diversi treni potranno subire ritardi o cancellazioni.

Dalle ore 21 di giovedì 29 alle ore 21 di venerdì 30 settembre 2016, le OO.S.S. CUB Trasporti, SGB [Sindacato Generale di Base] e CAT [Coordinamento Autorganizzato Trasporti] hanno proclamato uno sciopero nazionale che coinvolge il settore del trasporto ferroviario al quale potrà aderire il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e di TRENORD.

I treni Regionali, Suburbani e a lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

TRENI GARANTITI

  • Giovedì 29 settembre: sono garantiti i treni che partono prima delle 21.00 e arrivano a destinazione finale entro le ore 22.00;
  • Venerdì 30 settembre: sono previste la fasce di garanzia [6.00-9.00 e 18.00-21.00] durante le quali circoleranno i treni inseriti nella lista dei servizi minimi garantiti
    [ ELENCO TRENI GARANTITI].

Potrà essere coinvolto anche il servizio aeroportuale Malpensa Express “Milano-Malpensa Aeroporto” e il collegamento “Malpensa Aeroporto-Bellinzona” [le corse non effettuate saranno sostituite con autobus].

Si invita la clientela a prestare attenzione agli annunci e alle informazioni presenti sui monitor di stazione.

Durante lo sciopero è possibile seguire la circolazione in tempo reale sull’APP Trenord