san siro italia germania
SAN SIRO: 56esima partita degli azzurri nel capoluogo lombardo

SAN SIRO accoglierà la Nazionale Italiana martedì 15 novembre. 

È ancora una volta Italia-Germania, la classica per eccellenza del calcio mondiale.

Dalla Partita del secolo, quel 4-3 di Rivera e compagni ai Mondiali del ’70 in Messico, al trionfo per3-1 nella finale del Mundial ’82 in Spagna. E come dimenticare l’impresa nella semifinale di Dortmund ai Mondiali 2006? E poi, avvicinandoci ai giorni nostri, la doppietta di Balotelli agli Europei del 2012, che piegò i tedeschi e ci consentì l’accesso alla finale (poi persa 4-1 contro la Spagna).

Tante gioie, prima della delusione nell’ultima sfida di Euro 2016 in Francia, con la sconfitta ai rigori nei quarti di finale. Palcoscenico della rivincita sarà lo stadio Meazza di Milano: Italia e Germania si sfideranno, ancora una volta, martedì 15 novembre. I riflettori si riaccendono su San Siro a pochi mesi di distanza da un altro grande appuntamento: la finale di Champions League tra Real Madrid e Athletico Madrid, che si è disputata a fine maggio.

Questa volta sarà solo una partita amichevole, ma quando si affrontano queste due squadre non è mai una sfida banale. Si tratterà del 35esimo confronto tra le due nazionali, con un bilancio favorevole all’Italia con 15 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte. La Nazionale tornerà a giocare a San Siro a distanza di due anni.

Gli azzurri tornano a Milano dopo la partita del 16 novembre 2014, terminata 1-1 con la Croazia in un match valido per le qualificazioni a Euro 2016. Bisogna andare, invece, al 15 novembre 2013 l’ultima gara disputata con la Germania a Milano, un’amichevole terminata 1-1 (gol di Hummels e Abate). Quella di martedì 15 novembre sarà la 56esima volta degli Azzurri nel capoluogo lombardo, dalla prima gara della storia della Nazionale del 15 maggio 1910, che sì giocò all’Arena Civica.


san siro amichevole


BIGLIETTI

Da venerdì 1 novembre sarà possibile acquistare i biglietti per assistere al match e per i soli possessori della card Vivo Azzurro la prevendita on-line avrà inizio mercoledì 30 ottobre alle ore 15. I biglietti, nel numero massimo di quattro e nel rispetto delle normative vigenti riguardo la
nominatività, potranno essere acquistati on line sui siti www.ticketone.it, www.figc.itwww.vivoazzurro.it e presso i punti vendita Ticket One sparsi sul territorio nazionale.

Le donne potranno accedere gratis ai settori Primo Anello Arancio, Primo Anello Blu e Primo Anello Verde ritirando il biglietto nominativo presso uno dei punti vendita Ticket One sul territorio nazionale, a presentazione del documento di riconoscimento.

Di seguito i prezzi dei biglietti:

– ONORE ROSSA € 120,00
– POLTRONCINA ROSSA € 90,00
– ROSSA 1° ANELLO € 80,00
– ROSSA 1° ANELLO RIDOTTO € 40,00
– ONORE ARANCIO € 60,00
– ONORE ARANCIO RIDOTTO € 30,00
– ARANCIO 1° ANELLO € 40,00
– ARANCIO 1° ANELLO RIDOTTO € 20,00
– BLU/VERDE 1° ANELLO € 25,00
– BLU/VERDE 1° ANELLO RIDOTTO € 12,00
– ROSSA/ARANCIO 2° ANELLO €18,00
– ROSSA/ARANCIO 2° ANELLO RIDOTTO € 10,00
– BLU/VERDE 2° ANELLO € 15,00
– ROSSA 3° ANELLO € 10,00
– BLU/VERDE 3° ANELLO € 10,00