SHOPPING DISTRICT CITYLIFE

SHOPPING DISTRICT CITYLIFE: aprirà il prossimo anno sulla piazza delle Tre Torri a Milano, punta ad essere il centro commerciale urbano più grande d’Italia.

Citylife (l’ex fiera) si prepara ad accogliere lo Shopping District che aprirà nell’ultimo trimestre del 2017 e che si candida a diventare il più grande centro commerciale urbano d’Italia.

E’ stato rivelato durante un incontro con la stampa dai vertici di Sonae Sierra, la società immobiliare specializzata nello sviluppo e gestione di centri commerciali. Non si conoscono ancora i nomi che saranno presenti nell’area commerciale che fa parte del complesso di Generali Real Estate.

Il centro occupa una superficie lorda di 32mila metri quadrati, suddivisi tra una parte open-air con affaccio sulla piazza delle Tre Torri e sul viale pedonale, e una parte al chiuso. In totale saranno un centinaio i punti vendita presenti, tra cui troveremo una ventina dedicati alla ristorazione, ai quali si aggiungono un mega cinema con sette sale e un centro wellness. “Il target dell’offerta sarà premium – ha precisato José Maria Robles, managing director per il property management di Sonae Sierra In Italia – ci saranno brand dal forte richiamo commerciale, insegne internazionali, ma anche marchi che difficilmente sono presenti nei centri commerciali. Le definirei vere e proprie chicche, che possono essere di affermate realtà locali, con concept disegnati ad hoc”.

L’ obiettivo è quello di invogliare i dipendenti delle diverse torri di Citylife (tra i 9mila e i 10mila lavoratori), ma anche flussi cittadini ed extra cittadini.

La società, che gestisce 80 centri commerciali ed è presente in Italia con tre centri commerciali di proprietà a Brescia (Freccia Rossa), Biella (Gli Orsi) e Le Terrazze (La Spezia), ha comunicato numeri in crescita per il 2016. “Nel primo semestre dell’anno – ha spiegato Robles – le performance sono state anche migliori di quelle di un già ottimo 2015. Il numero di visitatori dei nostri centri commerciali è cresciuto dell’1% e le vendite del 4,5 per cento”.

Non solo, City Life e il suo shopping district diventeranno anche una delle isole pedonali più grandi d’Europa con viabilità e parcheggi completamente interrati.