ATM

ATM E COMUNE DI MILANO: per andare incontro ai cittadini sono state deliberate agevolazioni per il prossimo anno che riguardano gli abbonamenti.

Il comune di Milano ha deliberato nuove agevolazioni sulla rete ATM urbana a partire dal 1 dicembre e per il prossimo anno. Le “tariffe agevolate per i titoli di viaggio Atm riservate agli anziani” saranno valide per autobus, tram e metropolitane.

“Nel 2016 – informa proprio palazzo Marino in una nota – sono stati rilasciati 450mila abbonamenti mensili e cinquemila annuali. E per questo la Giunta ha deciso di applicare una ulteriore modulazione delle agevolazioni”.

Il comune chiarisce che la tariffa agevolata è rivolta a uomini over 65 e donne over 60 e permette di viaggiare a un costo di sedici euro per l’abbonamento mensile – al posto di trenta – e centosettanta euro per l’annuale – al posto di trecento – dopo le 9.30 di ogni giorno, nella cosiddetta “fascia morbida”.

Dai prossimi giorni, però, a differenza di quanto accade ora, nel weekend non ci saranno limiti orari e la tariffa agevolata sarà valida per tutte le 24 ore.

Atm e Comune hanno confermato le agevolazioni sui biglietti legali al reddito Isee per quanto riguarda le corse prima delle 9,30. A poter usufruire dell’abbonamento mensile “Senior” a ventidue euro e dell’annuale a duecento euro sono uomini e donne over 65 con un reddito Isee compreso tra 16mila e 28mila euro. Viaggi gratuiti su tutti i mezzi Atm, invece, per gli over 65 con un reddito Isee sotto i 16mila euro.

Inoltre continua anche la fase sperimentale per i minori in affido a famiglie o a comunità educative: per loro l’amministrazione ha deciso una riduzione dell’abbonamento mensile da 22 a 19 euro.

“Con queste tariffe agevolate – dichiara Marco Granelli, assessore alla Mobilità e Ambiente – veniamo anche incontro alle diverse esigenze dei cittadini e riduciamo sensibilmente il costo del mezzo pubblico, tra i più bassi d’Europa. Ora la sfida da raggiungere è l’integrazione tariffaria treno-gomma e città-provincia: per questo abbiamo chiesto a Regione Lombardia di riaprire il tavolo con urgenza”.

Ecco le tariffe per gli abbonamenti agevolati per gli over 65:

Abbonamento dalle 9.30 del mattino a fine servizio (dal lunedì al venerdì) e tutto il giorno sabato e domenica: mensile a 16 euro, annuale a 170 euro.

Reddito Isee <16.000: abbonamento annuale gratuito.

Reddito Isee >16.000 e <28.000 euro: abbonamento mensile a 22 euro, annuale a 200 euro.

Reddito Isee >28.000 euro: abbonamento mensile a 30 euro, annuale a 300 euro.

Agevolazione per i minori in affido a famiglie o a comunità educative: abbonamento mensile a 19 euro.