o

A’VUCCIRIA: degustazioni gratuite di arancini e cannoli

A’VUCCIRIA aprirà il suo secondo punto vendita in Corso Buenos Aires a Milano. Scopri i dettagli dell’evento.

Il nome di questo posto deriva dalla parola Bucceria, tratto dal francese boucherie, che significa macelleria.

Il mercato era infatti inizialmente destinato al macello (e in epoca angioina ne sorgeva uno) e alla vendita delle carni.

Successivamente divenne un mercato per la vendita del pesce, della frutta e della verdura. Anticamente era chiamato “la Bucciria grande” per distinguerlo dai mercati minori. “Vuccirìa” in siciliano significa “Confusione”.


a-vucciria milano buenos aires


Oggi, la confusione delle voci che si accavallano e delle grida dei venditori (le abbanniati) è uno degli elementi che, maggiormente, caratterizza questo termine palermitano.

A’Vucciria nasce dunque dalle gustose tradizioni siciliane: dal dolce al salato fino alle bevande.

Ciò che ci caratterizza è l’unione del modo di “fare cibo” legato al new food e il mantenimento dello stile old sicily, ossia la conservazione delle tradizioni made in sicilia per la preparazione delle specialità dell’amata isola.


A' Vucciria milano


NUOVA INAUGURAZIONE a MILANO

Dopo il grande successo avuto in Darsena a Milano e dopo numerose richieste da parte dei vari clienti, A’VUCCIRIA apre il suo secondo punto vendita Venerdì 18 Novembre in Corso Buenos Aires 75, zona Loreto.

Degustazione gratuita di arancine e cannoli per tutti.

Partecipazione straordinaria ddi Tony Sperandeo.

Vi aspettiamo a partire dalle  ore 16.00.


A'VUCCIRIA milano buenos aires