IL DUOMO SI RACCONTA

IL DUOMO SI RACCONTA: un omaggio ai milanesi e al simbolo del capoluogo lombardo, dal 24 novembre al 28 febbraio 2017.

Apre domani la grande mostra fotografica sul Duomo di Milano. “Il Duomo si Racconta” raccoglie le immagini presenti e passate, il dietro le quinte, i danni causati dai bombardamenti del 1943, i lavori e gli interventi per custodire la cattedrale più ricca di guglie di sempre.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 28 febbraio 2017, è organizzata con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano, di Regione Lombardia, del National Geographic Italia e di Parallelozero, e si terrà all’interno delle sale dell’Archivio della Veneranda Fabbrica, che dopo il restauro conferma l’intenzione di aprirsi sempre più alla cittadinanza, e la Chiesa di San Gottardo in Corte, Cappella Palatina di Palazzo Reale.

Nella Fototeca della Veneranda Fabbrica sono custoditi infatti oltre 90mila fototipi: un patrimonio storico che riguarda non solo il Duomo ma anche la vita della città e la storia di Milano in diverse epoche.

Nella mostra sono esposte 28 immagini realizzate tra il 1860 e gli anni Settanta: si potrà così scoprire l’antica piazza con il rione del Rebecchino e la ciminiera di via Santa Redegonda, il bar sulle Terrazze del Duomo, le trasformazioni di Milano tra Ottocento e Novecento, i bombardamenti della seconda guerra mondiale ma anche la bellezza infinita della cattedrale.

Una sezione di 34 fotografie dedicata alla Fabbrica di oggi e all’infinita vita dei suoi cantieri sarà nella Chiesa di San Gottardo in Corte: dalle Cave di Candoglia al cantiere dei Marmisti, dagli operai rocciatori ai continui restauri.

Il Duomo si Racconta

Dal 24 novembre 2016 al 28 febbraio 2017

Archivio della Veneranda Fabbrica (Piazza del Duomo 20)

Orari: da lun a ven 10-18

Chiesa di San Gottardo in Corte (ingresso da Piazza Duomo 12, Palazzo Reale)

Orari: tutti i giorni 10-18, chiuso mercoledì

Ingresso con il biglietto di accesso al Duomo e al Museo a partire da 2 euro