RISTORANTI DAL MONDO

RISTORANTI DAL MONDO: Milano è la città che detta tendenze,non solo di  moda, ma anche di cucina.  Ecco alcuni dei ristoranti etnici migliori della città.

RISTORANTI GIAPPONESI: Il primo e inconfondibile in città è il Poporoya Sushi Bar in zona Corso Buenos Aires: un’istituzione da provare almeno una volta. Per una cena romantica a base di sushi, invece, sempre consigliato il Kandoo di viale Corsica: lume di candela e sedute all’orientale per una cenetta intima sempre riuscita. Al Miyama di via Caldera si può cenare sempre in un giardino giapponese: tra aceri e bonsai, una piccola area verde aperta anche durante la stagione fredda. E’ stato premiato nella categoria Migliori Luci al Restaurant & Bar Design Awards 2016, il premio inglese che decreta i locali più belli al mondo, il Taiyo di via Adige: sushi e sashimi raffinatissimi ed interni firmati dal famoso architetto Maurizio Lai.

RISTORANTI CINESI: Tra i tanti locali a Milano spiccano lo Zen-Ci di via Piero Della Francesca e La Collina D’Oro in via Pietro Rubens in centro storico: in questi due ristoranti cinesi di Milano, la tradizione cinese è reinterpreta e presentata in chiave contemporanea, diversa dal solito a cui siamo abituati.

RISTORANTI ASIATICI: la cucina del Wu Fusion, come da nome, è fusion, mischiando sapori e ricette giapponesi e cinesi. Ambiente raffinato ed elegante. Un ristorante dal sicuro effetto.

RISTORANTI RUSSI: nel Bar Liberty 38 – ora Uzbek di via Farini si mangia secondo tradizione russa, uzbeka e coreana. La cucina dell’Uzbekistan e della Russia sono un mix tra Europa e Asia, con radici millenarie di terre lontane. Non mancano nemmeno piatti dalle origini coreane. La domenica c’è anche il bruch.

RISTORANTI COREANI: la cucina Koreana è particolare, speziata al punto giusto e ricca di sapore. A Milano si può provare nel ristorante Hana di via Lecco e nel ristorante Imone Korea di via Canonica in zona Sarpi.

Continua a leggere…