UNIONI CIVILI

UNIONI CIVILI: si è concluso l’iter delle unioni civili con i decreti legislativi del Consiglio dei Ministri, Boschi “finalmente è legge”.

Via libera ai dlgs sulle unioni civili da parte del Consiglio dei ministri, lo annuncia così la sottosegretaria alla presidenza del consiglio Maria Elena Boschi “Con i decreti legislativi terminiamo l’iter delle #unionicivili. Era una promessa, ora è una legge” , mentre il ministro della Giustizia Andrea Orlando aggiunge:”Era un impegno che avevo assunto e che abbiamo portato a termine, è una legge che rappresenta una svolta di civiltà per l’Italia”.

I provvedimenti approvati a Palazzo Chigi contengono “disposizioni per l’adeguamento delle norme dell’ordinamento dello stato civile in materia di iscrizioni, trascrizioni e annotazioni alle previsioni della legge sulla regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso, nonché disposizioni recanti modifiche e integrazioni normative per il necessario coordinamento sulla regolamentazione delle unioni civili delle disposizioni contenute nelle leggi, negli atti aventi forza di legge, nei regolamenti e nei decreti; disposizioni di modifica e riordino delle norme di diritto internazionale privato in materia di unioni civili tra persone dello stesso sesso e adozione di disposizioni di necessario coordinamento; disposizioni di coordinamento in materia penale”.

Orlando precisa: “Le disposizioni prese sono anche a tutela dei cittadini dei Paesi che non riconoscono e talvolta osteggiano questo diritto“.

Cosa cambia con la nuova normativa?Continua a leggere…