EAST MARKET

EAST MARKET: torna a Milano il mercatino milanese dedicato ai privati, con 270 espositori, dove tutti possono vendere, comprare e scambiare.

Nel mese di febbraio a East Market gli espositori raggiungono quota 270 con migliaia di articoli nuovi e usati tra vintage, artigianato, collezionismo, modernariato, design e pulci negli oltre 6000 mq espositivi dell’ex fabbrica di Lambrate. Espositori e collezioni provenienti da tutta Italia, sempre scrupolosamente selezionati dallo staff di East Market, sono il vero motore del mercatino. Le loro idee, i loro prodotti e la loro passione arricchiscono ogni edizione sempre con nuove sorprese.

Tra le presenze di questo mese segnaliamo Bottega Pensante, che ricicla e conferisce una nuova funzione a vecchi oggetti in disuso: una botte può diventare un tavolino da salotto, una vecchia valigia si trasforma in libreria e così molte altre idee originali. Sabotage Furniture con decine di stampe anatomiche antiche, vasi da farmacia, piatti “sabotati”, ex voto e oddity di ogni tipo. Django Nokes che raccoglie e propone pregiate stampe, cornici fatte a mano e una vasta gamma di oggettistica d’antiquariato.

EAST MARKET

Nel nuovo spazio in via Massimiano saranno riuniti gli espositori dell’hand-made e del design, mentre nel resto dei padiglioni ci saranno vestiti, vinili, mobili, accessori e tutti gli oggetti che come di consueto colorano il mercatino. Per questa edizione sarà allestita una speciale Game Zone dedicata ai giochi culto degli Anni ’80 e ’90: Mario Festa allestirà un corner dedicato ai videogiochi arcade, ovvero, i mitici cabinati a gettoni, mentre Liza Sartorello decine di console e cartucce di giochi storici come Street Fighter, Donkey Kong passando per Mario Bros e molti altri.

Continua a leggere…