mostra caravaggio milano
Il San Girolamo di Caravaggio alla Pinacoteca Ambrosiana

Il capolavoro dipinto dal Caravaggio agli inizi del Seicento, proveniente dalla Galleria Borghese di Roma, è esposto alla Pinacoteca Ambrosiana di Milano, affiancato da otto disegni, conservati in Ambrosiana, che analizzano come l’iconografia di San Girolamo sia stata sviluppata da artisti come Albrecht Durer, Giulio Romano, Giuseppe Nuvolone, Guercino e altri. Il San Girolamo scrivente (olio su tela, 1605-1606 circa) presenta il santo nell’aspetto del penitente mentre, assorto nella lettura, allunga il braccio per intingere la penna nel calamaio.

L’opera di Caravaggio è inserita in un percorso espositivo il cui fine è quello di analizzare l’evoluzione iconografica di San Girolamo. In mostra sono, per l’appunto, presenti disegni di Albrecht Dürer “San Girolamo nello studio”, Giulio Romano “San Girolamo traduce la Bibbia”, Guercino “San Girolamo nel deserto”, Giuseppe Nuvolone “San Girolamo”, Donato Creti “San Girolamo nel deserto”, Giacomo Zoboli “L’ultima comunione di San Girolamo”, Isidoro Bianchi “San Gregorio e San Gerolamo”, Giovanni dell’Opera “San Girolamo tormentato”.

CARAVAGGIO. SAN GIROLAMO SCRIVENTE
9 novembre 2016 – 12 Marzo 2017

Pinacoteca Ambrosiana, Milano
Piazza Pio XI, 2

Orari
Da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 18.00;
Chiuso lunedì

Ingresso sola mostra Piazza San Sepolcro
Ingresso Pinacoteca Ambrosiana + mostra Piazza Pio XI, 2

Biglietti
Solo mostra € 8,00

Pinacoteca Ambrosiana (inclusa mostra San Girolamo)
Intero € 15,00
Ridotto € 10,00

www.ambrosiana.eu