FUORISALONE

FUORISALONE: torna il Brera Design District con tante novità mostre e installazioni, allargandosi fino alla piramide di vetro che ospita Fondazione Feltrinelli e Microsoft House.

Da martedì 4 a domenica 9 aprile, durante il Fuorisalone, torna per l’ottavo anno il Brera Design District con molte conferme ed altrettante novità. La prima riguarda la zona interessata che dal quartiere dell’arte si allarga fino alla piramide di vetro che ospita Fondazione Feltrinelli e Microsoft House, ma anche Gae Aulenti con il The Mall (al cui interno si svolgerà la mostra Spaces & Interiors).

Il tema di quest’anno per la Design Week è Progettare è un gioco, giocare è un progetto, un po’ sulla scia dell’indimenticabile Bruno Munari.

Gli ambasciatori del Brera Design District 2017 sono l’architetto Michele De Lucchi con Chiara Di Pinto e Arianna Lelli Mami. «Brera ha il fascino del distretto artistico a cui si aggiunge una personalità un po’ parigina, è brulicante di creatività» dice De Lucchi: «specialmente durante il Fuorisalone qui si respira un’atmosfera stravagante, giovane ed internazionale». Aggiungono le due designer «Brera è un luogo icona dall’anima bohémien, grazie all’Accademia e agli studi fotografici che la popolano, ed ora sono arrivate nuova linfa ed una nuova sfaccettatura della parola creatività».

Continua a leggere per conoscere le iniziative…