navigli maialino domestico

NAVIGLI:Un maialino domestico a passeggio per i Navigli di Milano

Non sono giocattoli da adottare sulla scia dell’entusiasmo. Oppure solo perché lo ha avuto George Clooney.

Sì, lui ha tenuto un maiale domestico per anni e anni, tanto che è morto quando ne aveva 18. Sembra che tra le star sia un po’ di moda avere mini pig, soprattutto in Usa. Oltre a “George” anche i coniugi Beckham ne hanno uno, pare che lei lo abbia regalato a lui per un compleanno.

Per intenderci il maiale domestico e quel maiale da tenere al guinzaglio, con il corpo tozzo, tutto rosa e con la coda piccola e arricciata. La moda da noi spopola solo da qualche anno, forse un decennio, ma in America ad esempio, il maiale domestico piaceva già negli anni ’80, tuttora gode di molta popolarità, oltreoceano, anche in Canada, mentre in Europa l’entusiasmo è più freddo, piace infatti in Svezia dove è visto come animale da compagnia in questi ultimi anni.

A Milano, viene portato a guinzaglio dalla sua padrona lungo i Navigli di Milano.

E’ stato notato passeggiare tra le bancarelle del mercato dell’antiquariato che si tiene ogni ultimo weekend del mese.

Ha attirato inevitabilmente l’attenzione dei passanti, che si sono fermati ad accarezzarlo e fotografarlo

Milano, il maialino al guinzaglio: va a spasso per il mercatino e diventa la star dei Navigli