RITORNO AL FUTURO

RITORNO AL FUTURO: presso l’Auditorium di Milano, la nuova stagione dei film musicali dell’Orchestra laVerdi parte con il capolavoro del 1985.

Mercoledì 26 aprile parte a Milano, presso l’Auditorium, la nuova stagione dei film musicali dell’Orchestra laVerdi, dedicata alla proiezione delle pellicole in lingua originale con esecuzione in sincrono dal vivo delle colonne sonore.

Il primo capolavoro ad essere eseguito sarà Ritorno al futuro (Bach to the Future), il film del 1985 di Robert Zemeckis, con Michael J. Fox e Christopher Lloyd, e le musiche di Alan Silvestri. Mercoledì 26 e giovedì 27 aprile, alle ore 20.30, l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta dall’australiana Jessica Cottis, si cimenterà nell’esecuzione dal vivo della colonna sonora di Silvestri, tra i più importanti compositori cinematografici di Hollywood (sue anche le musiche di film cult come Chi ha incastrato Roger Rabbit?, Predator, Forrest Gump, Captain America – Il primo vendicatore, The Avengers).

Nel film il commento originale arriva a circa 18 minuti dall’inizio. Per questo si è deciso di integrare nella parte inziale del film circa 15 minuti di musica originale, composta dallo stesso Silvestri per questo genere di rappresentazioni con orchestra dal vivo, per garantire al pubblico un’esperienza concertistica senza dubbio più omogenea.

Silvestri ha composto ventotto brani orchestrali per la versione cinematografica, eseguiti da una studio-orchestra di novantotto elementi, un record ai tempi per una produzione Universal.

Prossimi appuntamenti con i film-concerto:

– mercoledì 28 e giovedì 29 giugno, ore 20.30: Indiana Jones – I predatori dell’arca perduta

– giovedì 14 e venerdì 15 settembre, ore 20.30: 
Star Trek (2009)

– giovedì 16 e venerdì 17 novembre, ore 20.30: Nosferatu (1922)

Biglietti: da 25 euro