TRAM

TRAM 23: la storica linea di trasporto milanese è stata cancellata in seguito alla riforma Atm, ma i cittadini non si rassegnano e firmano la petizione.

Dal 27 aprile è partita la riforma di  Atm che riguarda le linee del trasporto pubblico milanese. I percorsi di alcuni tram e autobus sono stati riorganizzati e fusi, e una linea è stata addirittura cancellata.

Si tratta del tram 23, un simbolo storico per gli abitanti delle zone Città Studi e Lambrate. Il 23 verrà sostituito dalla linea 19 che non terminerà più in Cairoli (proveniente da Roserio) ma proseguirà fino a Lambrate, passando per piazza Fontana, ricalcando il percorso del 23.

Questa decisione non ha lasciato indifferenti, non solo gli utenti della linea 23, ma anche gli abitanti dei quartieri che la linea serviva. Da qui la protesta sui social network e l’idea di una petizione online (su Change.org) che in due giorni ha superato mille firme.

«La modifica del 23 cancella un simbolo storico per tutta la zona Est. Chiediamo che Comune e Atm cerchino una soluzione diversa, che mantenga il 23 sia nella sua forma (tram piccolo di legno) sia nel suo numero».