Piazza Duomo si trasforma in pista d'atletica

Piazza Duomo –  La carica dei 334 per cercare di abbattere il muro delle due ore nella maratona, un’evento voluto dalla Nike in programma Venerdì 5 maggio.

E’ “Breaking2. Together”, l’evento voluto dalla Nike che domani, venerdì 5 maggio, trasformerà piazza Duomo in un circuito di atletica leggera dove 334 runner si alterneranno percorrendo ciascuno un pezzetto dei 42,195 km che caratterizzano la corsa pià famosa del mondo.

PIAZZA DUOMO


Il via sarà dato alle 19, a sostenere i corridori ci saranno icone dello sport come Carl Lewis, Paolo Maldini, Marco Belinelli, Bebe Vio e i saltatori in alto Alessia Trost e Gianmarco Tamberi. Sarà presente anche l’attore Kevin Hart, fondatore di #runwithhart.

L’evento sarà presentato da Alessandro Cattelan e il produttore milanese Gadi Sassoon dirigerà la “Infinity Orchestra” che accompagnerà gli atleti nella loro performance, eseguendo per la prima volta adattamenti delle composizioni di Sassoon per film, televisione e progetti discografici, oltre ad alcuni brani inediti.

Btogether

L’evento precede il tentativo di rompere a livello individuale il muro delle due ore nella maratona che, in un giorno fra sabato 6 e lunedì 8 maggio a seconda delle condizioni meteo, all’autodromo di Monza sarà portato avanti da tre atleti di primissimo livello: il keniano Eliud Kipchoge (campione olimpico in carica), l’etiope Lelisa Desis (titolare di un ottimo 2:04:45 sulla distanza) e l’eritreo Zersenay Tadese (primatista mondiale della mezza maratona).

I tre prescelti si sfideranno su percorso di 2,4 km da ripetere 17 volte e mezzo.