METEO

METEO MILANO: arrivati i primi segnali di un cambiamento climatico, temperature bassissime, gelate notturne e possibili nevicate in città.

A Milano sembrerebbe arrivato l’inverno con temperature bassissime e gelate notturne dovute a correnti di aria di estrazione artica.

Già da sabato ci sono stati i primi segnali di un cambiamento climatico con piogge e precipitazioni, mentre domenica il cielo è rimasto libero da precipitazioni e così resterà nella giornata di lunedì e martedì. Le temperature, però, non saliranno mai sopra i 10 gradi e nelle ore più fredde la colonnina di mercurio scenderà anche sotto lo 0.

L’assenza di nuvole e precipitazioni favorirà la creazione di un cuscinetto di aria fredda che a contatto con una perturbazione prevista per martedì notte potrebbe regalare a Milano la prima neve dell’anno. Tra martedì e mercoledì, infatti, sulla città potrebbe cadere qualche fiocco di neve favorito proprio dall’incontro tra la perturbazione e l’aria artica in circolo. Non sono comunque previsti accumuli significativi e la neve farà una semplice e fugace apparizione con una possibile replica nella giornata di mercoledì.

Secondo le previsioni una nuova ondata di freddo dovrebbe arrivare su Milano durante la prima settimana di dicembre.

 

?hlGGKHJmmfvlukohIjRgRMILmLKqKAMgLLshkvjijIhhrmrgHiimTKQkvKQGdJymMljUJpLSLOILWjiGjimtGumHgihJDHWMkjSmEMWKpgjHzhfinjbgQiGxgfilmMfKIIhJlgKvJzMOljyLXiIyzbxlCgR