CINEMA GRATIS dal 1 gennaio 2018 a MILANO per i ragazzi tra i 16 e i 19 anni

by -
n

CINEMA: per tutto il 2018, i ragazzi tra i 16 e i 19 anni compiuti possono entrare gratis a tutte le proiezioni organizzate presso Cinema Spazio Oberdan e Mic – Museo Interattivo del Cinema.

Per il primo anno, a partire dal primo gennaio 2018, prende il via l’iniziativa che Fondazione Cineteca Italianaha pensato per i ragazzi tra i 16 e i 19 anni compiuti. La sfida che la Cineteca di Milano desidera affrontare è quella di non far consumare ma conoscere il cinema, offrendo la possibilità di creare un momento sociale costruttivo, un modo semplice per vedere cose da grandi e scoprire dunque un cinema che non è quello dei soli blockbusters, ma film di qualità che li inducano quindi a riflettere senza stereotipi sulla vita e sulle proprie scelte. L’educazione all’immagine è infatti un ambito sempre più cruciale, perché entra direttamente in gioco nella costruzione dell’identità e della dimensione sociale dei giovani, nella costruzione del proprio rapporto con gli altri e con la società in cui vivono.

Il progetto cinema gratis di Cineteca vuole dunque agevolare l’avvicinamento alla settima arte, al fine di permettere ai ragazzi di conoscerne il linguaggio, le potenzialità espressive, rendendo l’analisi del film una pratica affine alla lettura di qualsiasi altro testo. Il progetto mira altresì a sviluppare la creatività ed il senso critico dei giovani, mettendoli di fronte al linguaggio dei mezzi di comunicazione di massa per renderli capaci di decodificarlo. «La Cineteca guarda infatti con fiducia e curiosità al futuro del cinema grazie agli occhi giovani dei bambini e ragazzi che incontriamo nelle nostre attività durante l’anno, dei giovani studenti che ci affiancano nel lavoro ogni giorno come volontari o stagisti, dei ragazzi dei Campus estivi con cui trascorriamo settimane di energia allo stato puro», spiega Silvia Pareti, responsabile dei Progetti Speciali per Fondazione Cineteca Italiana: «questi sguardi nuovi e freschi, appassionati e stralunati, talvolta solo apparentemente strabici, ci dicono con chiarezza che il cinema, al di là delle più pessimistiche visioni, è sempre vivo e lotta con e per noi».

Per accedere gratuitamente alle proiezioni è sufficiente esibire un documento d’identità valido presso le sale cinematografiche di Spazio Oberdan (viale Vittorio Veneto 2, Milano – MM1 Porta Venezia) e Mic – Museo Interattivo del Cinema (viale Fulvio Testi 121, Milano – MM5 Bicocca): l’ingresso per i ragazzi tra i 16 e i 19 anni è gratis, fino a esaurimento posti disponibili, a qualsiasi proiezione organizzata dalla Cineteca di Milano.

Iscriviti alla Newsletter Eventi