MUSEO DI STORIA NATURALE: esposto un dinosauro di 76 milioni di anni fa arrivato da Chicago

by -
MUSEO DI STORIA NATURALE
AGENDA EVENTI MILANO

MUSEO DI STORIA NATURALE: un nuovo diorama arricchisce la sezione dedicata ai dinosauri, si tratta di un esemplare storico di 76 milioni di anni fa.

Al Museo di Storia Naturale di Corso Venezia, un nuovo diorama arricchisce la sezione dedicata ai dinosauri. In esposizione, con la perfetta creazione del suo ambiente naturale e con la rappresentazione a dimensioni naturali del paleontologo che nel 1922 lo scoprì, i resti del Gryposaurus notabilis, un dinosauro erbivoro nordamericano appartenente al gruppo degli adrosauri.

Si tratta di un esemplare storico perché è uno dei primi scheletri originali di dinosauro (ritrovato circa il 50% dell’intero corpo) trasportati in Italia dal Nord America rappresentando la rinascita del museo milanese dopo la distruzione subita con la seconda guerra mondiale, museo che proprio nel 2018 celebra i suoi 180 anni.

Gli studi effettuati sui resti rivelano che l’animale era affetto da patologie conosciute all’uomo e che si fratturò alcune ossa, probabilmente combattendo per la supremazia nel branco.

Lungo quasi 8 metri, il fossile – che risale a circa 76 milioni di anni fa – finì prima al museo di Chicago e successivamente (1958), imballato in 12 casse di legno, al museo di Milano. In esposizione al pubblico nella sala 7, è arricchito da una corposa monografia che racconta tutta la sua affascinante storia.

 

Iscriviti alla Newsletter Eventi


Email: *

Nome: *

Cognome: *

Sesso: *
MaschioFemmina

Anno di Nascita: *

Nazionalità: *

Città attuale: *

Professione: *

Fumatore: *
SiNo

Accettazione Privacy: *
E-City Group S.r.l. proprietaria del sito www.milanoevents.it informa che in ottemperanza del Nuovo Regolamento Privacy (Regolamento 2016/679), i dati forniti per la registrazione all'evento saranno utilizzati esclusivamente ad uso interno per scopi statistici, di ricerca e per InformarLa sulle iniziative commerciali della nostra società. Cliccando sulla casella si accettano le condizioni elencate nella nostra informativa dettagliata sulla privacy