SCIOPERO: nuovo stop generale, a rischio treni, metro, bus e tram

SCIOPERO
AGENDA EVENTI MILANO

SCIOPERO: venerdì 8 giugno saranno possibili disagi per i trasporti a causa dell’agitazione sindacale nazionale proclamata dalla Confederazione Cub.

Venerdì 8 giugno 2018 è previsto uno sciopero generale dei lavoratori.

A dare la notizia è il sito del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. La manifestazione è stata proclamata dalla Confederazione Cub il 4 aprile ed avrà valenza nazionale.

Per quanto riguarda gli orari in cui si fermerà il trasporto locale, è tutto vedere. Solitamente l’orario  di tram, bus e metro varia da città a città.

Lo sciopero interesserà il personale del gruppo FSI (Trenitalia) e delle società Italo Ntv e Trenord, è confermato per il 7 giugno, quando i dipendenti dell’azienda ferroviaria italiana incroceranno le braccia dalle ore 22.00 fino alla prima mattina del giorno 8 giugno, quando alle 6.00 la circolazione tornerà ad essere regolare. Saranno coinvolte tutte le regioni italiane, essendo uno sciopero di risonanza nazionale.