WIRED NEXT FEST: torna a Milano il festival dell’innovazione

by -
WIRED NEXT FEST
AGENDA EVENTI MILANO

WIRED NEXT FEST: quest’anno affronterà il tema della Contaminazione e la relazione tra elementi quali digitale e analogico, macchine e uomini, contenuti e nuove piattaforme media.

Da venerdì 26 a domenica 28 maggio torna a Milano, presso i Giardini Indro Montanelli, il Wired Next Fest, un festival dedicato all’innovazione giunto alla nona edizione.

Tra i relatori italiani e stranieri parteciperanno all’evento Riccardo Chailly, Chelsea Manning, Negramaro, Motta,Tommaso Colliva, The Jackal, Zero Calcare, Marta Salogni, Kate Crawford, Carlo Cracco, Lele Sacchi, Michele Bravi, Måneskin, che incontreranno il pubblico per parlare del cambiamento nell’ambito di scienza, economia, cultura e tecnologia. Interviste, panel, keynote, workshop, laboratori, exhibit, performance artistiche avranno l’obiettivo di stimolare il confronto su tematiche legate all’innovazione.

In programma anche musica dal vivo: il 25 maggio funk, soul e elettronica con Jungle e “crime funk” con Calibro 35; il 26 maggio deep house con Robin Schulz e rap con Gemitaiz; e il 27 maggio racconti speciali in musica con Raphael Gualazzi, John De Leo, Danilo Rea & Alex Braga, riuniti per lo spettacolo Musica e parole sotto le stelle.

Il tema dell’edizione di quest’anno, Contaminazione, sarà incentrato sulla relazione tra elementi quali: digitale e analogico, macchine e uomini, contenuti e nuove piattaforme media. Il primo giorno, in particolare, verrà approfondito il tema del talento: “le tecnologie digitali contaminano e impongono la ridefinizione delle competenze all’interno delle aziende e dei singoli sul mercato del lavoro, creando una contaminazione tra figure professionali che prima non si “parlavano” e che ora addirittura si fondono”, scrivono gli organizzatori.

Iscriviti alla Newsletter Eventi