FUD BOTTEGA SICULA

FUD BOTTEGA SICULA: arriva a Milano la ristorazione dal sapore siciliano. Ecco come candidarsi per la selezione dei 35 collaboratori che ricerca l’azienda.

E’ aperta la selezione per i 35 collaboratori (15 in cucina e 20 in sala) che verranno assunti nelle prossime settimane a Milano. E’ possibile inviare la propria candidatura dall’area ‘Lavora con Noi’ e accedere alla selezione compilando la scheda anagrafica e il test attitudinale.

Fud Bottega Sicula conta oggi più di 100 tra collaboratori e dipendenti, “tutti riuniti sotto il giocoso nome di “Fud pipol””, si legge in una nota dell’azienda.

“Una rete basata sull’importanza delle persone e delle competenze, incentrata sulla cura, il rispetto e la valorizzazione del personale in cui il fattore umano fa la differenza. Un gruppo che si amplia e cresce ancora di più grazie alla nuova apertura meneghina e alla fortuna del format. Sono i “FUD Pipol” che hanno fatto la differenza e costruito il successo del format, persone che hanno sposato il progetto e la filosofia di Fud con entusiasmo e passione, selezionati non tanto in base alle loro esperienze pregresse ma rispetto alle capacità relazionali e alla loro sensibilità”, prosegue lo scritto.

Uno degli obiettivi della selezione delle risorse è anche quello di integrare culture ed estrazioni differenti includendo anche persone con percorsi difficili come rifugiati politici ed ex-detenuti. “Investire grandi energie nella formazione del personale è una scelta aziendale lungimirante – racconta Andrea Graziano, ideatore del marchio Fud – attraverso un processo di aggiornamento continuo formiamo figure professionali preparate e versatili. Ai ragazzi che lavorano con noi diamo la possibilità di migliorare le proprie competenze nei più svariati campi della ristorazione ma anche di frequentare corsi di lingua, di gestione aziendale, di comunicazione e social media strategy”.