Area C e si potrà pagare anche con SMS

Nel 2017, per gli automobilisti milanesi, andò meglio: sette giorni di “stop”, dal 14 al 20 agosto, con le telecamere dell’Area C spente e le automobili libere di circolare per il centro storico della città senza dover acquistare e attivare i tagliandi della Ztl. Due anni fa il periodo di tregua estiva concesso ai milanesi fu ancora più lungo: dall’8 al 19 agosto.
Quest’anno, nonostante il naturale calo del traffico causa ferie, non se ne parla proprio: “L’Area C ad agosto non sarà sospesa”, recita un breve comunicato del Comune. “Restano in vigore i divieti e le limitazioni dei giorni feriali con i seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 7:30-19:30 e giovedì: 7:30-18”.

Il motivo? Lo smog. Meglio, le polveri sottili. Il livello, anche a causa del gran caldo di questi ultimi giorni , si è alzato e di parecchio. Per questo, spiega il comunicato di Palazzo Marino, si è deciso di tenere chiuso il centro alle auto. “In favore di una migliore qualità dell’aria”.