MALTEMPO
Foto di repertorio

MALTEMPO: rischio idraulico sull’area milanese. Centro operativo comunale in allerta. il Comune di Milano suggerisce ai cittadini alcune precauzioni.

L’ondata di maltempo si è riversata su tutta l’Italia compresa Milano dove continua a piovere ininterrottamente.

È stato emanato un bollettino di allerta regionale in codice rosso per rischio idraulico nell’area milanese in riferimento alla possibilità di esondazione dei fiumi Seveso e Lambro.

Inoltre, poiché permangono condizioni di maltempo e forti piogge il Centro operativo comunale (COC), composto da Protezione civile, Polizia locale, MM servizi idrici, raccomanda preventivamente ai cittadini di non scendere in cantine e seminterrati nelle zone soggette a esondazione e di non depositarvi beni di valore; sempre nelle zone soggette a esondazione, di non parcheggiare l’auto. In tutta la città si raccomanda di non transitare in sottopassi o sostare presso argini e ponti e di non transitare lungo strade allagate perché potrebbero esserci buche o tombini aperti e non visibili.

A partire dalle ore 15:00 di oggi la Protezione civile comunale allestirà un punto informativo all’angolo fra via Cà Granda e via Valfurva.

I cittadini possono tenersi informati, oltre che attraverso gli organi di stampa, sulle pagine Facebook e sul sito web del Comune di Milano e, in caso di necessità, possono telefonare alla Centrale operativa della Protezione civile comunale ai numeri 02.884.6500012.

Si consiglia ai cittadini di non scendere in cantine e seminterrati, non parcheggiare in località soggette a esondazione, non transitare in sottopassi o sostare presso argini e ponti, non transitare presso strade allagate. L’amministrazione ricorda inoltre di “aiutare anziani o disabili in difficoltà”.

?hlILIlSHlJpJFJMDimQhLlZjLjIMRLFLFLmjdkhKCHkchLMKFGLelKkIGBjclJKFgMnIZHGuHWiixHVlMglmjDKDhIbGGIHmGlgLqKJMbMBiGjjGLEiUMuKHlvkEllPllnivmCMKuklfLgHlIOGBGsiYLmKiKdhZllmdcvxfnExR