duomo di milano concerto di natale
AGENDA EVENTI MILANO

DUOMO DI MILANO: Appuntamento immancabile a Milano in attesa del Natale è il tradizionale grande concerto in Duomo offerto alla città dalla Veneranda Fabbrica e dal Comune di Milano.

Quest’anno l’evento si terrà nella cattedrale giovedì 20 dicembre alle ore 19.30 e vedrà protagonista estratti del “Messiah” di Georg Friedrich Händel, eseguito da laBarocca, l’ensemble specializzato in musica sei-settecentesca dell’Orchestra Verdi diretto dal Maestro Ruben Jais, affiancato dall’ensemble vocale diretto dal Maestro Gianluca Capuano e da quattro voci soliste.

Il programma musicale prevede alcune partiture dell’oratorio sacro “Messiah” basato sul testo di Charles Jennens, capolavoro unico e atipico di musica corale che Händel compose sul finire del 1741 in meno di 24 giorni, quando fu invitato a Dublino dal viceré di Irlanda per condurre alcuni concerti di beneficenza, con l’obiettivo di “offrire a quella generosa nazione qualcosa di nuovo”.

concerto

Fulcro della carriera di Händel, il Messiah, come spiega il direttore Ruben Jais, è strutturata in tre parti, solo la prima è dedicata alla nascita di Gesù; la seconda al periodo quaresimale fino alla Resurrezione e al celeberrimo Hallelujah, brano che tutti che conoscono; la terza parte invece è dedicata al giudizio universale. “Il Messiah è una di quelle partiture che ogni volta danno la capacità al direttore di studiare nuove soluzioni timbriche, nuove soluzioni dinamiche, nuove soluzioni di equilibri e di fraseggi; partiture di una tale ricchezza che, anche cambiando il cast dei solisti, offrono sempre tante possibilità. Insomma: non ci stanca mai di studiarla e di dirigerla”.

L’ingresso al concerto in Duomo, libero fino ad esaurimento posti, sarà consentito a partire dalle ore 18.45.