VIA TORTONA
AGENDA EVENTI MILANO

VIA TORTONA: incredibile installazione creata all’Opificio 31 in occasione della Milano Desing Week 2019.

Una grossa cerniera con tanto di zip che si arrotola su se stessa rivelando un cubo di luce blu.

L’opera, realizzata nell’ambito del progetto espositivo Iqos World Revealed, è firmata dall’artista britannico Alex Chinneck, noto per i suoi lavori dal grande impatto illusionistico. L’installazione coinvolge l’intero edificio di via Tortona, ricoperto da Chinneck con una nuova facciata che pare aprirsi attraverso una grande zip. L’opera si sviluppa anche all’interno di Opificio 31 e prevede altri sorprendenti squarci del pavimento in cemento e delle pareti in pietra. Da ogni apertura fuoriesce una luce azzurra dall’aspetto etereo.

L’opera, proposta al pubblico all’interno del format Tortona Rocks è in effetti imponente e usa l’intero edificio come una tela su cui imbastire l’illusione di una facciata che si apre attraverso una zip, lasciando intravvedere l’interno. Qui, altre “cerniere” inaspettate aprono squarci nel pavimento in cemento e nelle pareti in pietra, da cui fuoriesce una luce che cambia continuamente colore. La zip è quasi un marchio di fabbrica per l’artista, che nel corso degli ultimi anni ha apposto lo stesso motivo su vecchie concerie e fabbriche abbandonate in attesa di demolizione – oltre a capovolgere piloni elettrici per poi infilzarli, capovolti, nel terreno, a mettere una palazzina a testa in giù o a far “scivolare” nel cortile la facciata di una tipica casa di mattoni rossi in una località balneare inglese.

Alex Chinneck è un membro della Royal British Society of Sculptors celebre a livello internazionale per i suoi ambiziosi progetti artistici. Lo scultore combina arte, architettura e teatro per creare lavori dall’impatto monumentale, con l’obiettivo di animare i luoghi scelti per ospitarli.


ECCO LA GUIDA COMPLETA AL FUORISALONE 2019, clicca qui 
http://bit.ly/FuorisaloneGuidaEventi