SCIOPERO TRENORD
AGENDA EVENTI MILANO

SCIOPERO TRENORD: nuovo sciopero per il trasporto pubblico in Lombardia organizzato dall’Organizzazione Sindacati Autonomi e di Base.

L’Organizzazione Sindacati Autonomi e di Base (Orsa) Ferrovie Lombardia ha proclamato per venerdì 7 giugno uno sciopero dalle 9 alle 17. Secondo quanto annunciato dal sindacato, la decisione di indire uno sciopero è arrivata dopo aver preso coscienza del “perdurare delle problematiche di tutto il personale di Trenord e delle azioni unilaterali messe da questa in opera”. Continua dunque il braccio di ferro tra il sindacato e Trenord, in particolare sulla questione economica relativa ai premi di risultato e sull’indennità ferie, ancora senza una soluzione condivisa. Da qui la scelta di sospendere lo stato di agitazione e proclamare per il 7 giugno uno sciopero che, fa sapere il sindacato Orsa Ferrovie Lombardia, inizierà alle 9.01 e terminerà alle 16.59 del medesimo giorno.

“Abbiamo evidenziato che il Contratto Aziendale di Trenord è scaduto da 4 anni e che lo stesso contiene errori da correggere, così come dichiarato da tutte le parti aziendale e sociali”, si legge in una nota diffusa da Orsa Ferrovie Lombardia, “quindi in considerazione di quanto convenuto in sede Prefettizia, per noi il tempo è ormai scaduto e non siamo più disposti ad accettare un calendario che non ha mai prodotto nulla”. Nella nota, pubblicata sul proprio sito internet, il sindacato ha poi specificato che sono ritenute “concluse negativamente le procedure di raffreddamento aperte in data 6 maggio 2019”, e dunque la decisione dello sciopero del 7 giugno.