Abercrombie & Fitch: chiude per sempre lo store a Milano

Abercrombie & Fitch
AGENDA EVENTI MILANO

Abercrombie & Fitch: dopo 10 anni di attività, si appresta ad abbassare per sempre le serrande il negozio sito in corso Matteotti a Milano.

La situazione finanziaria dello storico marchio di abbigliamento statunitense ha portato l’azienda alla decisione di chiudere lo store milanese, che abbasserà le serrande insieme allo store Abercrombie di Fukuoka, in Giappone e al flagship store Hollister di New York, facendo salire a cinque, dal 2017, i negozi del colosso americano dell’abbigliamento che sono stati chiusi.

Lo store di corso Matteotti era stato inaugurato nell’ottobre del 2009 e aveva inizialmente conosciuto un forte boom: tanti i milanesi che avevano letteralmente perso d’assalto il negozio, vista anche la grande fama della quale il marchio godeva soprattutto tra gli adolescenti e i giovani. Stando a quanto si apprende, il negozio Abercrombie & Fitch di Milano dovrebbe chiudere entro la fine del 2020.

Il marchio di abbigliamento statunitense ha conosciuto, nell’ultimo periodo, una tremenda flessione alla Borsa di New York: il bilancio dall’inizio dell’anno è precipitato al -3 percento, mentre il bilancio dell’ultimo anno è precipitato al -23 percento. Dall’azienda fanno sapere che le tre nuove chiusure, tra le quali rientra anche quella milanese, rappresentano meno dell’uno percento del fatturato totale generato nel 2018.