PLAYGROUND MILANO LEAGUE
AGENDA EVENTI MILANO

PLAYGROUND MILANO LEAGUE: grande torneo finale il 4 luglio in Piazza Ventiquattro Maggio, la visione da parte del pubblico è gratuita.

Adidas Playground Milano League è uno dei più importanti progetti realizzati sui playground milanesi, un contenitore di eventi che popolano i campetti e i giardini della città e che avrà il suo evento finale in Piazza Ventiquattro Maggio.

L’iniziativa nasce con l’intento di avvicinare i giovani al mondo del basket 3×3 e creare una comunità di sportivi che vivono lo sport promuovendone la diffusione e lo sviluppo.  Nel corso di Giugno i playground milanesi sono stati lo scenario di “The League”, il torneo 3×3 maschile e femminile che ha coinvolto i ragazzi dai 13 anni in su, e delle attività di minibasket destinate a bambini e ragazzi di età compresa dai 6 ai 12 anni.

Ora che le fasi eliminatorie si sono concluse, si avvicina l’evento finale del torneo, che avrà luogo in Piazza Ventiquattro Maggio il 4 Luglio a partire dalle ore 17 e sarà denominato The Minals, nome nato dalla fusione tra le parole “Milano” e “Finals”.  Oltre alla finale del torneo, The Minals avrà un programma ricco di iniziative collaterali: durante la serata si svolgeranno partite di wheelchair basket (pallacanestro in carrozzina) e si terranno performance di street art, con momenti di musica, racconti ed altro ancora.

L’evento si pone inoltre l’obiettivo di generare risorse da destinare alla comunità, con particolare attenzione alle attività di Social Responsability.  A questo scopo vi sarà l’installazione di una panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza di genere, presso un playground di ciascun Municipio, e il posizionamento di canestri da minibasket in alcuni playground presenti in città.

Clicca qui per maggiori informazioni.

DOVE E QUANDO

Giovedì 4 Luglio 2019.

Piazza Ventiquattro Maggio.

COME PARTECIPARE

Non è possibile iscriversi: all’evento The Minals partecipano infatti soltanto le squadre uscite vincitrici dai due giorni del torneo The League.  La visione da parte del pubblico è gratuita.