JOVA BEACH PARTY
AGENDA EVENTI MILANO

JOVA BEACH PARTY: sabato 21 settembre all’interno dello scalo meneghino sono oltre 100mila le persone attese all’evento conclusivo del lungo tour estivo di Jovanotti.

Il maxi-concerto è stato organizzato all’interno dell’aeroporto di Linate (attualmente chiuso per essere ristrutturato) e la Prefettura di Milano ha predisposto un piano per fronteggiare l’arrivo e la ripartenza dei fan. Proprio per questo diverse arterie stradali attorno allo scalo saranno chiuse.

L’area del concerto è raggiungibile in treno e Trenord ha creato un biglietto speciale a 10 euro oltre a diverse corse straordinarie. Il ticket, disponibile solo online su e-store Trenord e fino a esaurimento posti, comprende il viaggio in treno da qualsiasi stazione fino a Milano Forlanini, a pochi passi da Linate, e il viaggio di ritorno.

Le corse straordinarie raggiungeranno alcune delle principali città lombarde (Novara, Varese, Como, Treviglio) e, in alcuni casi, fermeranno anche nelle stazioni del Passante ferroviario.

Nello specifico, i treni notturni speciali partiranno nei seguenti orari:
– 00.48 con destinazione Novara, incluse anche Rho (1.21) e Magenta (1.40)
– 1.03 con destinazione Como S. Giovanni, incluse anche, fra le altre, le fermate intermedie a Monza (1.27), Lissone (1.32), Desio (1.36) e Seregno (1.40)
– 1.03 con destinazione Varese, incluse anche, fra le altre, le fermate intermedie di Legnano (1.55), Busto Arsizio (2.00) e Gallarate (2.08)
– 1.11 e 1.26 con destinazione Treviglio, incluse anche, fra le altre, le fermate intermedie di Vignate (1.26 e 1.41), Melzo (1.30 e 1.45) e Cassano d’Adda (1.41 e 1.56)

L’apertura dei cancelli d’accesso è prevista alle ore 12.30; alle ore 15 inizieranno a suonare le band supporter e alle 20 salirà sul palco Jovanotti.

La linea Atm 923 terminerà le corse a San Felice, mentre la  73 (piazzale Susa – San Felicino) farà servizio sulla tratta viale Argonne, via Marescalchi, piazza San Gerolamo, Cavalcavia Buccari, via Tucidide, via Corelli e Strada Rivoltana.

Alle ore 8 di sabato 21 settembre verranno chiuse la carreggiata sud di viale Forlanini dai tre ponti di Milano in direzione aeroporto, le uscite di Linate della Tangenziale Est, per permettere l’afflusso e il deflusso all’area del concerto delle persone a piedi.  Alle ore 12 verrà chiusa via Corelli in direzione Milano, con transito consentito solo ai mezzi d’emergenza. La Polizia Locale ha predisposto un primo posto di blocco alla rotonda del luna park di Novegro (potranno transitare solo i residenti o chi si recherà alle attività commerciali) e un secondo blocco totale alla rotonda di via Dante.

Per limitare i disagi dei residenti di Novegro alle ore 12 di sabato 21 settembre verranno chiusi gli accessi delle vie Baracca, Novegro (angolo rotonda via Jannacci) e Dante, potranno transitare solo residenti ed esercenti.

L’amministrazione comunale di Segrate, in una nota, ha invitato i cittadini residenti nei quartieri di Novegro, Trezzago e San Felice di “Non utilizzare l’auto per l’intera giornata se non per urgenze” e nel caso siano costretti a utilizzarla “di scegliere alternative alla Rivoltana per raggiungere Milano”. La viabilità verrà ripristinata alle ore 2 di domenica 22 settembre.

 

Sono disponibili gli ultimi biglietti : ECCO IL LINK DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI.