PALAZZO PIRELLI
AGENDA EVENTI MILANO

PALAZZO PIRELLI: il 6 ottobre Palazzo Pirelli si appresta a vivere una seconda domenica di apertura al pubblico. Ecco il programma.

Dopo la performance di settimana scorsa, 4200 presenze, in concomitanza col penultimo giorno della mostra ‘Milano e la moda – Omaggio a Gian Paolo Barbieri’, domenica 6 ottobre la sede del Consiglio regionale ospiterà per il quarto anno consecutivo la celebrazione della Festa dei Nonni, con un programma che comprende diversi momenti di animazione e intrattenimento dedicati alle famiglie.

Ha detto il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi: “Anche quest’anno abbiamo promosso la Festa dei Nonni guidati da sentimenti di gratitudine nei confronti di persone insostituibili e fondamentali nella nostra società.Non a caso abbiamo scelto di aprire il Pirellone in una data vicina alla festa degli Angeli custodi. I nonni sono infatti i moderni angeli custodi”.

Ha aggiunto il Vice Presidente Carlo Borghetti: “Domenica il grattacielo diventerà teatro e palcoscenico di spettacoli, musica e divertimento”.

Sono invitati tutti, sia grandi che piccini, sia nipoti sia nonni, senza dimenticare mamme e papà. Sono certo che sarà una grande momento di festa che unirà le famiglie e sottolineerà l’importanza della figura dei nonni.

Palazzo Pirelli, per decisione dell’Ufficio di Presidenza, rimarrà aperto, ingresso libero, dalle 11:00 alle 18:00, ultimo ingresso alle 17:30.

Il programma degli eventi:

Attività di spettacolo ed intrattenimento. Artisti professionisti del circuito CLAPS intratterranno nonni e nipoti con alcuni laboratori. Al Piano Terra i nipoti potranno sbizzarrirsi al Truccabimbi e assistere ai due spettacoli ‘Rapa Rules Show’ e ‘Clown Spaventati Panettieri’, che si alterneranno più volte nell’arco della giornata.

Sono previste anche animazioni estemporanee ed improvvise che coinvolgeranno tutti i presenti sia al piano terra che al Belvedere.
CLAPS è il Circuito Multidisciplinare riconosciuto e sostenuto dal MiBAC, tra i più importanti in Italia e all’estero, con circa 500 performance all’anno in oltre 100 sale e luoghi di spettacoli nel territorio lombardo.

Laboratorio Floreale. Dopo il successo degli anni scorsi si conferma il Laboratorio Floreale con la Fondazione Felini che propone la creazione di biglietti fioriti con disegni o frasi, piantine da colorare, una piccola composizione con fiori freschi e spugna e un piccolo bouquet di fiori freschi recisi. Il laboratorio si svolgerà nella Sala Giò Ponti al Piano Terra.

Divertimento e animazione anche al Belvedere con il laboratorio del ‘Cappellaio Matto’ per creare cappelli originali e stravaganti, e con l’istruttore di unità cinofila di salvataggio che, insieme ai suoi cani, mostrerà alle famiglie il corretto approccio con gli animali d’affezione.

Un ricordo della giornata. Al Belvedere ci sarà una postazione dove verrà consegnato ai nonni uno speciale diploma, firmato dai nipoti, e dove si potrà scattare una foto.