BOOKCITY
AGENDA EVENTI MILANO

BOOKCITY: dal 13 al 17 novembre torna a Milano l’ottava edizione della rassegna. Ecco tutte le informazioni e il programma completo.

Previsti oltre 1.500 incontri con 3 mila ospiti e 350 sedi sparse in tutta la città. E il 15 apre la mostra de «la Lettura».

L’edizione nasce all’insegna dell’inclusione e dell’apertura, a partire dall’evento inaugurale che si intitola Convivenze e prevede la consegna del Sigillo della città a Fernando Aramburu, il 13 novembre al Teatro Dal Verme, con il dialogo dell’autore spagnolo con Paolo Giordano, la lectio di Michela Marzano e la poesia di Simone Savogin. Proprio alla poesia e al suo incontro con le arti sarà dedicato un altro evento classico di Bcm, la mostra de «la Lettura»La poesia è di tutti, che si aprirà il 15 novembre alla Triennale.

Il concetto di inclusione ispira anche il focus centrale dell’edizione, Afriche, con un centinaio di incontri e con il Premio speciale Afriche che sarà conferito il 16 novembre a Chimamanda Ngozi Adichie: tra gli eventi del focus spicca il dialogo tra il Nobel Wole Soyinka e Marco Aime il 17 novembre, oltre alla presenza di ospiti come Djamila Amzan e Ali Bécheur. In generale, nella rassegna, organizzata dall’Associazione costituita da quattro Fondazioni (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Feltrinelli, Fondazione Umberto ed Elisabetta Mauri e Fondazione Mondadori) saranno molti gli autori internazionali: tra i nomi, il Premio Nobel Svjatlana Aleksievic, Cees Nooteboom, André Aciman, Etgar Keret, e la prima tappa del Friendship Tour, con Lee Child, Ken Follett, Kate Mosse e Yoyo Moyes, che insieme parleranno di Brexit.

Nel 2012 il Comitato Promotore e l’Assessorato alla Cultura hanno chiamato a raccolta gli editori italiani per realizzare un evento condiviso tra tutti i protagonisti del sistema editoriale, con l’obiettivo di mettere al centro di una serie di eventi diffusi sul territorio urbano il libro, la lettura e i lettori, come motori e protagonisti dell’identità della città e delle sue trasformazioni nella storia passata, presente e futura.

BOOKCITY MILANO si articola in una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

L’iniziativa, che si inserisce negli eventi promossi dalla città di Milano per rinnovare la propria immagine e offerta culturale, oltre all’evento cardine di novembre, prevede attività di promozione della lettura durante l’anno, che danno continuità alle strategie culturali dell’Associazione BOOKCITY MILANO, come il progetto per le scuole realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO.

Se sei in cerca di un pernottamento per vivere appieno gli eventi di Bookcity clicca qui.