Yves Saint Laurent
AGENDA EVENTI MILANO

Yves Saint Laurent: asta record per il vintage della celebre casa di  moda

Yves Saint Laurent

L’esclusività delle creazioni di Yves Saint Laurent non sbiadisce col tempo. A 11 anni dalla scomparsa del famoso stilista algerino, una giacca ispirata alle tele dei Girasoli di Vincent van Gogh è stata battuta all’asta per 382mila euro. Il capo era stato indossato da Naomi Campbell in occasione della sfilata P/E 1988. La giacca, acquistata dalla National Gallery of Victoria di Melbourne, è stata messa all’asta pochi giorni fa da Christie’s che prevedeva una vendita non superiore ai 120mila euro. L’indumento era stato realizzato da Maison Lesage, azienda specializzata in ricami couture, che aveva impiegato oltre 600 ore per portare a compimento la creazione di cui esistono solo 4 esemplari. La versione ispirata agli Iris di van Gogh è stata battuta all’asta per 175mila euro lo scorso gennaio.

Cosa devi sapere…

Insieme al suo compagno di vita Pierre Bergé, Yves Saint Laurent raccolse in più di cinquant’anni una collezione di circa 730 opere d’arte, tra cui quadri di Picasso, Matisse, Van Gogh, Mondrian, Léger, Goya, sculture, reperti archeologici, mobili ed oggetti di arredamento. Alla morte dello stilista, Bergé decise di mettere all’asta la collezione, asta che ebbe luogo nel 2009.

Durante il primo giorno di vendita, un’opera di Matisse, Les coucous sur un tapis bleu et rose venne venduta a 32 milioni di euro, mentre Madame L.R. di Constantin Brancusi venne venduta per 29 milioni di euro, stabilendo dei nuovi record di vendita per entrambi gli artisti. La vendita, nel complesso, ha incassato più di 342 milioni di euro, in parte utilizzati per la ricerca sull’AIDS.