SCIOPERO TRENORD
AGENDA EVENTI MILANO

SCIOPERO TRENORD: nuovo stop di 24 ore per i dipendenti del trasporto ferroviario l’8 gennaio 2020. Ecco gli orari nel dettaglio.

Dalle 3.00 di Mercoledì 8 gennaio 2020 alle 2:00 di Giovedì 9 gennaio 2020 è previsto uno Sciopero, indetto dal sindacato Or.S.A., che interessa il trasporto ferroviario regionale in Lombardia.

Dopo la manifestazione del 15 dicembre, il sindacato ha indetto un nuovo sciopero per i dipendenti Trenord: dalle 3 di mercoledì 8 gennaio alle 2 di giovedì 9. Quasi  24 ore con la differenza che questa volta non sarà di domenica e quindi i disagi, verosimilmente, saranno maggiori anche se ci saranno le fasce orarie di garanzia come previsto dalle normative.

A dare la notizia con una lettera è il segretario regionale Adriano Coscia al vertice dell’Azienda. Tra le motivazioni addotte, il permanere delle “problematiche evidenziate nelle procedure di raffreddamento”, oggetto di un accordo sulle “code contrattuali” dell’aprile del 2015, rinnovato negli anni successivi, ma che, secondo il sindacato Orsa “ad oggi non hanno trovato soluzione”.

Si tratta del quinto sciopero dal mese di maggio, sottolinea il sindacato Orsa in una nota. Il personale manifesta per diverse ragioni: le condizioni di lavoro, che riguardano fra l’altro i turni, le differenze di stipendio, la programmazione e l’organizzazione.

Il servizio ferroviario Regionale, Suburbano, la Lunga Percorrenza di Trenord e il servizio Aeroportuale, potrà subire variazioni e/o cancellazioni.

Fasce orarie di garanzia attive dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.
Saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia dalle 06:00 alle 09:00 e dalle 18:00 alle 21:00, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei “Servizi Minimi Garantiti” – consultabile nei prossimi giorni  – al link: www.trenord.it/trenigarantiti.

ATTENZIONE: i treni con arrivo a destinazione finale oltre le ore 9:00 e oltre le ore 21:00 (quindi fuori dalle fasce di garanzia) potrebbero essere limitati o cancellati per l’intero percorso. Dopo le 21:00 lo sciopero proseguirà fino alle 2:00.

In caso di non effettuazione del normale servizio aeroportuale, autobus sostitutivi “no-stop” saranno istituiti limitatamente ai soli collegamenti:

  • Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto
  • Malpensa Aeroporto – Stabio

Da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1.

I treni garantiti del settore “Lunga percorrenza” di Trenord sono consultabili alla pagina www.trenord.it/trenigarantiti