AGENDA EVENTI MILANO

LAGO DI ENDINE: uno dei pochi bacini in grado di ghiacciarsi totalmente durante i mesi invernali, si trasformerà in una pista di pattinaggio naturale

lago di endineLe acque del lago di Endine, in provincia di Bergamo, stanno lentamente tornando a congelarsi, un fenomeno che come ogni anno trasformerà il lago di Endine in un’immensa pista di pattinaggio naturale in grado di attrarre migliaia di turisti e curiosi da tutta la Lombardia e non solo. Il nuovo anno ha portato con sé il freddo pungente dell’inverno: le temperature si sono abbassate drasticamente rispetto a un dicembre “caldo” come non si vedeva da anni. Nei mesi invernali il lago si trasforma in un’attrazione naturale per gli appassionati di pattinaggio, che hanno la possibilità di scivolare su una lunga distesa ghiacciata in uno scenario suggestivo da paesaggio delle fiabe. Uno spettacolo davvero unico nel suo genere ed è pronto a far rivivere forti emozioni anche quest’anno.

lago di endine

Il successo dello scorso anno

Nel 2019 il lago di Endine era stato in grado di attrarre migliaia di curiosi da tutta la Lombardia e non solo. Nei fine settimana lo specchio d’acqua ghiacciato era stato letteralmente invaso da bambini, famiglie, pattinatori e giocatori di hockey. L’amministrazione comunale di Endine aveva anche evitato di imporre il divieto di avventurarsi a piedi sopra il lago, poiché tali appelli restavano inascoltati nel corso degli anni precedenti. L’impulso di provare l’emozione di camminare “sopra le acque” è troppo forte e risulta impossibile arginare il desiderio dei tanti turisti che ogni anno si riversano sull’immensa pista di pattinaggio naturale. Un pellegrinaggio di massa che, freddo permettendo, si ripeterà anche quest’anno.