tripburger
AGENDA EVENTI MILANO

FAST FOOD: la proposta è di un locale specializzato nella carne esotica, chiamato “tripburger” in via Cornalia (zona stazione centrale)

Un panino dall’anima italiana, ma dal gusto decisamente esotico: Tripburger, il locale di via Cornalia a Milano (in zona stazione Centrale) specializzato in carni particolari (dal canguro alla zebra), ha lanciato l’hamburger di cammello. Questa carne rappresenta una novità per i palati italiani, ma è già molto conosciuta e apprezzata all’estero, specialmente nei luoghi in cui suini e bovini non sono destinati al consumo: “Si tratta di un alimento tipico di molti Paesi del mondo, piatto esclusivo dedicato a momenti speciali come i matrimoni o l’Eis, la festa che chiude il Ramadan – spiegano da Tripburger – A Dubai per esempio esistono ristoranti specializzati e una catena di fast food che serve esclusivamente burger di cammello”. Nella ricetta proposta dal locale milanese viene però comunque introdotto un pizzico di made in Italy: “Proponiamo l’hamburger di cammello abbinato a bacon, provola, crema di cavolo viola alle erbe e spinaci baby” sottolineano da Tripburger. Su Facebook, dove il nuovo panino è stato lanciato con un post ad hoc, ci sono state molte reazioni entusiastiche e incuriosite, ma non manca qualche scettico: “Ormai basta fare cose assurde e la gente mangia di tutto” è la critica di un utente. Pronta la risposta del locale: “Per fortuna il mondo è rotondo e non quadrato come qualcuno. Basta salire su un aereo per rendersi conto del fatto che il concetto di ‘assurdo’ varia da luogo a luogo. La carne di cammello è magra, molto pregiata e ha notevoli proprietà nutritive. Da quando l’abbiamo lanciato, il nuovo burger è in assoluto uno dei più richiesti”.