borrelli protezione civile superati 10 mila contagiati
AGENDA EVENTI MILANO

IN ITALIA


In Italia 10.590 malati, più di 2mila rispetto al dato di ieri

Sono 10.590 i malati di coronavirus in Italia, 2.076 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 12.462. Il dato è stato fornito dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli. Le vittime sono complessivamente 827: rispetto a ieri sono 196 in più.

Borrelli: 1.045 i guariti, 41 più di ieri

Sono 1.045 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 41 in più di ieri. Lo ha detto il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli durante la conferenza stampa alla protezione civile.


IN LOMBARDIA

In Lombardia 7.280 positivi, 1.489 rispetto a ieri

“In Lombardia siamo a 7.280 positivi, ben 1.489 rispetto a ieri”. Lo ha detto l’assessore al welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, in diretta su Facebook. “Gli ospedalizzati sono 3.852, e il dato è in crescita costante non esponenziale”.

 Aumenta anche il numero dei morti: +149 morti rispetto a ieri.

Il numero di pazienti ricoverati negli ospedali lombardi è aumentato di circa 500 unità rispetto a ieri. Aumenta di 94 unità il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva, per un totale di 560 persone. Infine, il numero di pazienti dimessi dagli ospedali lombardi sin dall’inizio dell’epidemia è, al momento, ancora in corso.

Borrelli chiarisce: “Crescita nel trend dei giorni scorsi”

“Avevamo detto che i dati della Lombardia erano parziali e oggi abbiamo numeri che fanno sì che i dati possano apparire come un numero elevato, ma in realtà la crescita odierna è nel trend dei giorni scorsi”. E’ quanto ha chiarito il commissario Angelo Borrelli, sottolineando che sono circa 600 i malati di cui ieri non erano disponibili i dati.


protezione civile bollettino ufficiale 11 marzo