ospedale da campo cremona donato dagli stati uniti
AGENDA EVENTI MILANO

Coronavirus, Gallera: a Cremona ospedale da campo con 8 posti di terapia intensiva donato da Ong americana

Un ospedale da campo vicino al presidio di Cremona capace di ospiatare 60 posti letto di cui 8 di terapia intensiva. Lo realizzerà la Ong americana Samaritan’s Purse.

“Sarà allestito, presso il presidio di Cremona, un ospedale da campo con 60 posti letto e 8 di terapia intensiva donato dalla Ong americana appartenente alla chiesa cristiano evangelica americana Samaritan’s Purse”. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, che, durante la quotidiana diretta Facebook per fare il punto sull’emergenza coronavirus, ha ringraziato la Cooperazione internazionale per “questo gesto di grande solidarietà” e il Dipartimento nazionale della Protezione civile, che ha fatto da tramite.
“È una bellissima notizia – ha detto Gallera – e già martedì 17 marzo arriverà un primo contingente. Lo staff sarà composto da 60 persone e tutto sarà interamente pagato da loro”


 

LA SANITA’ MILITARE 

All’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, intanto, sono arrivati 24 medici e 4 infermieri della sanita’ militare, mentre continua il reclutamento del personale. Ad oggi sono arrivate 2.200 domande e ne sono state selezionate 1.020

Ospedale da campo donato a Cremona dalla Ong Americana Samaritan's Purse

#coronavirus #fermiamoloinsieme

Se sei medico o infermiere/a, unisciti a loro, e segnala la tua disponibilità alla mail :