piano city 2020 milano
AGENDA EVENTI MILANO

PIANO CITY MILANO #PIANOMIPRELUDIO

Nel weekend dal 22 al 24 maggio 2020 torna Piano City, il festival del pianoforte che dal 2011 accompagna con la sua colonna sonora i cambiamenti della città, animando piazze, case, grattacieli, terrazze, parchi, giardini, cortili, ospedali e carceri, gallerie d’arte e teatri e allargandosi ogni anno anche in spazi rinnovati o inaspettati. Quest’anno, data l’emergenza che impedisce di riunirsi in grandi gruppi, il festival sarà online.

Tre giorni di concerti di piano in streaming sulla pagina Facebook e sul sito ufficiale. Da venerdì sera a domenica sera, uno dopo l’altro, i pianisti presenteranno in diretta musiche di ogni genere, dalla classica al jazz, al pop, al rock, in collegamento dalle loro case (che per l’occasione saranno aperte virtualmente al grande pubblico).
Tra i primi nomi già confermati vi sono: Ludovico Einaudi, Chilly Gonzales, Rufus Wainwright, Rosey Chan, Rami Khalife, Davide Cabassi, Iris Hond, Hania Rani e Paolo Jannacci.

Sono inoltre previsti alcuni concerti visibili in streaming in luoghi simbolo della città, come dal Museo del NovecentoMuseo Poldi Pezzoli, Casa Museo Boschi Di Stefano, Castello Sforzesco e GAM – Galleria d’Arte Moderna.
Tre concerti speciali saranno trasmessi da Porta Nuova, più precisamente dal Volvo Studio Milano.

Ma non è tutto: la musica di Piano City Milano Preludio 2020 arriverà per la prima volta dopo il lockdown per le strade della città. Nel corso del weekend infatti piano tandem e piano risciò circoleranno per le vie cittadine, dal centro ai quartieri periferici nel completo rispetto delle norme di sicurezza vigenti, e potranno essere ascoltati dalle finestre e dai balconi di casa.

IL PROGRAMMA

PianoBici: i concerti nelle strade

  • Venerdì 22 maggio, 20.00-23.00 – Simone QuatranaPiano Tandem Jazz nel quartiere Duomo
  • Venerdì 22 maggio, 20.00-23.00 – Fabrizio GrecchiPiano Risciò Beatles nel quartiere Stazione Centrale
  • Sabato 23 maggio, 20.00-23.00 – Fiamma VeloPiano Tandem Neoclassical nel quartere Dergano
  • Sabato 23 maggio, 20.00-23.00 – Ettore BovePiano Risciò Rock nel quartere NoLo
  • Domenica 24 maggio, 19.00-22.00 – Pietro FormaiPiano Tandem Musiche Originali nel quartere Corvetto
  • Domenica 24 maggio, 19.00-22.00 – Noemi PerronePiano Risciò Medley Pop-Rock-Classica nel quartere Isola

Venerdì 22 maggio: i concerti in streaming

  • 19.00-21.00 – Guido Coppin (classica, dal Museo del Novecento) e Angelo Trabace (Omaggio a Federico Fellini e Nino Rota)
  • 21.00-22.00 – Chilly Gonzales (Chilly Gonzales Live)
  • 22.00-24.00 – Iris Hond (musiche originali, neoclassical), Davide Boosta Dileo (Piccolo concerto per amici e diversi pianoforti) e Gloria Campaner (classica) e Rami Khalifé (classica, oriental)
  • 00.00-10.00 – Piano Sleep (SatiePandémie con pianisti da tutto il mondo)

Sabato 23 maggio: i concerti in streaming

  • 11.00-12.00 – Nicolas Horvath (contemporanea, moderna) e Arturo Stàlteri (musiche originali)
  • 12.00 – Flash mob su Imagine di John Lennon (ognuno può aprire le proprie finestre, cantarla, suonarla al pianoforte o farla falla risuonare ovunque dalle casse dei propri dispositivi)
  • 12.15-15.00 – Francesco Libetta (classica), Michele Fedrigotti (Piano Lesson su Luciano Chailly), Giulia Mazzoni (musiche originali), Geoff Westley (musiche originali e un omaggio a Lucio Battisti) e Andrea Rebaudengo (classica, dalla Casa Museo Boschi di Stefano)
  • 15.00-17.00 – Tatiana Larionova e Davide Cabassi (classica), Demian Dorelli (Journey to Pink Moon) e Remo Anzovino (musiche originali)
  • 17.00-19.00 – Elpidia Giardina (Omaggio agli Earth, Wind & Fire), Gaetano Liguori (jazz) e Michele Gamba (Piano Lesson: La Partita IV BWV 828 in Re Maggiore di J. S. Bach, dal Museo Poldi Peoli)
  • 19.00-21.30 – Eliana Grasso (classica, dal Volvo Studio Milano), AyseDeniz Gokcin (Romantic Minimalist Compositions by AyseDeniz), Marino Formenti (Floating in a Tin Can e un omaggio a David Bowie) e Vittorio Cosma (musiche originali)
  • 21.30-24.00 – Rosey Chan (Impro), Nico Morelli (jazz), Joep Beving (musiche originali), Sasha Pushkin (Piano Exprovisations) e Ludovico Einaudi (musiche originali)
  • 00.00-10.00 – Piano Sleep (SatiePandémie con pianisti da tutto il mondo)

Domenica 24 maggio: i concerti in streaming

  • 11.00-13.00 – Alfonso Alberti (classica), Silvia Lomazzi (Canti distanziati), Gabriele Baldocci (omaggio ai Queen) e Mario Rusca (jazz)
  • 13.00-15.00 – Cecilia Ferreri (classica), Silas Bassa (Silas) e Thomas Umbaca (musiche originali, dalla Sala della Balla del Castello Sforzesco)
  • 15.00-17.00 – Ginevra Costantini Negri (Piano Kids – Musica Classica: un gioco da ragazzi!), Francesco Taskayali (musiche originali e un omaggio a Ezio Bosso), Alessandro Commellato (classica) e Giuseppina Torre (Life Book)
  • 17.00-19.00 – Mariano Bellopede (musiche originali, elettronica), Thollem McDonas (Facing East Through The West) e Elisa D’Auria (classica, dai Bagni Misteriosi)
  • 19.00-21.00 – Roberto Cacciapaglia (I Giorni dell’Esperienza), Jany McPherson (jazz) e Enrico Intra (jazz, dai giardini della Gam)
  • 21.00-23.00 – Paolo Jannacci (Racconti piano e forti), Hania Rani (musiche originali, elettronica), Niklas Paschburg (musiche originali, elettronica) e Rufus Wainwright (pop)